CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Narni, un bando pubblico per la gestione del San Domenico

Cronaca e Attualità

Narni, un bando pubblico per la gestione del San Domenico

Andrea Giuli
Condividi

NARNI – Sarà un bando ad evidenza pubblica ad individuare il gestore del complesso del San Domenico e di palazzo dei Priori destinati a servizi per il turismo, la convegnistica e l’accoglienza. Lo ha confermato nelle ore scirse il sindaco Francesco de Rebotti in occasione del primo workshop sull’utilizzo dei due beni culturali presso la sala del Camino di palazzo Eroli ed organizzato dall’amministrazione comunale. “E’ un momento importante – ha detto de Rebotti – per capire quale sia il modello migliore per mettere a sistema e a gestione due strutture di grande rilievo per la città. “Oggi – ha aggiunto – si apre la fase partecipativa nella quale raccogliere idee, spunti e riflessioni per tradurle poi in un bando in grado di intercettare privati, meglio se anche in forma associata viste le molteplici e complesse attività a cui sono destinati”.

Folta la presenza di cittadini, associazioni, enti e professionisti, oltre ai rappresentanti istituzionali del Comune di Terni tra cui l’assessore alla cultura Giorgio Armillei e al marketing territoriale Daniela Tedeschi, insieme agli assessori del Comune di Narni Gianni Giombolini (cultura e turismo) e Marco de Arcangelis (sviluppo).

Andrea Giuli
Andrea Giuli

Redattore

  • 1