CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Narni, suoni e colori del 1371 tornano ad invadere il borgo con la Rivincita

Eventi Cultura e Spettacolo Narni Orvieto Amelia Extra Città

Narni, suoni e colori del 1371 tornano ad invadere il borgo con la Rivincita

Redazione cultura
Condividi

NARNI – Al via domani (17 giugno) a Narni La Rivincita. Dopo l’edizione ufficiale della Corsa all’Anello arriva infatti nel borgo, per la prima volta nella storia della manifestazione storica, una nuova settimana di immersione nel 1371 che culminerà il 24 giugno con una suggestiva gara equestre in notturna allo Stadio San Girolamo (ore 22), nella stessa pista in sabbia dove i cavalieri hanno corso la giostra del 14 maggio scorso che ha visto trionfare il terziere di Santa Maria. Ora, gli altri due terzieri, Mezule e Fraporta, si stanno allenando per conquistare l’anello d’argento e prendersi proprio quella rivincita sugli arancioviola, che dà il titolo alla gara. Durante i sette giorni, in attesa della serata clou, prenderanno il via vari eventi legati alla tradizione che invaderanno i luoghi storici del comune umbro tra investiture e benedizioni dei cavalieri e corteo storico.

Uno sguardo al programma del primo fine settimana

Venerdì 16 giugno dalle ore 21 alle ore 24 allo Stadio San Girolamo prove ufficiali della Rivincita

Sabato 17 giugno alle ore 18 Lettura del banno lungo le vie del borgo. Alle ore 19.30 apertura delle hostariae e dei tipici forni dei tre terzieri. Alle ore 21.45 in piazza dei Priori, Elementa mundi quattruor. Mondo è l’universalità delle cose tale che tutto è in esso e nulla fuori di esso, spettacolo di danza, musica e teatro a cura del gruppo danza La Pazzia del Ballo, Gruppo Musici del Terziere Fraporta e del Gruppo Sbandieratori di città Narni

Domenica 18 giugno dalle prime ore della mattina in piazza dei Priori apertura del Mercato Medievale. Alle ore 17.30 esibizione degli Arcieri Milites Gattamelata Narni e dimostrazione di scherma scenica a cura delle Lame dell’Albornoz (piazza dei Priori). Alle 18 in Cattedrale si terrà la Celebrazione Eucaristica e, a seguire, processione per il Corpus Domini, con una delegazione dell’Ente Corsa e dei Tre Terzieri

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere