CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Narni, studente e spacciatore, aveva droga per 500 dosi: in manette

Cronaca e Attualità Narni Orvieto Amelia

Narni, studente e spacciatore, aveva droga per 500 dosi: in manette

Emanuele Lombardini
Condividi

NARNI – Un altro caso di studente-spacciatore a Narni, dopo quello riscontrato qualche mese fa. I Carabinieri, nel corso di un controllo serale hanno arrestati uno studente  che addosso ed a casa aveva complessivamente un’ottantina di grammi di sostanze stupefacenti, in particolare hashish.

Si tratta di  un ragazzo di origini romane, fino a ieri incensurato, fermato nei pressi di un bar narnese. Addosso gli è stata trovata la droga e poi un successivo controllo a casa portava alla luce altri 20 grammi della stessa sostanza e altri 60 di marijuana, parte dei quali già suddivisi in dosi. Sostanze con le quali sarebbe stato possibile ricavare circa 500 dosi. Al ragazzo venivano sequestrate anche numerose banconote di piccolo taglio, presumibilmente frutto di precedente attività di spaccio, e tre bilancine elettroniche di precisione utilizzate per la pesatura della droga.  Lo studente,  è stato dunque tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

 

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere