CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Narni, primissime emozioni per la nuova emozione della ‘Corsa delle carrette’

Altri Extra

Narni, primissime emozioni per la nuova emozione della ‘Corsa delle carrette’

Redazione
Condividi

NARNI – Appena tornati in pista per una prima sfida mozzafiato, arrivano le  prime emozioni della stagione per i piloti dell’A.S.D. Pi. Car. Narni. Alla fine di  una gara coinvolgente e ricca di sorprese, svoltasi domenica 22 maggio sul circuito narnese che va dal quartiere di S. Lucia alla frazione di Ponte Aia,  sono stati Roberto Cipiccia, per la categoria monoposto, e la coppia Fabio e Simone Bontempo, per le biposto, ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio della prima gara dell Corsa delle Carrette 2016, battendo in finale, rispettivamente, Alessandro Bianchini e la coppia formata da Claudio Faustini e Andrea Stamigna. “Come sempre una vera emozione – afferma il vincitore delle monoposto, Roberto Cipiccia – ma sono stato ancor più felice di questa vittoria perchè conquistata a bordo della carretta originale, appena ritoccata per adeguarla al moderno regolamento, di un nostro caro, storico pilota, scomparso qualche anno fa, che si chiamava Maurizio Manili”.

In questo primo appuntamento del campionato per la conquista del “Trofeo Speed Down”, i piloti della Pi. Car. di Narni si sono sfidati su uno dei famosi circuiti cittadini in avvincenti discese a coppie con le loro originalissime carrette personalizzate e, come ogni anno, completamente rinnovate. “E’ stata una gara veramente entusiasmante – ha dichiarato il presidente dell’A.S.D. Pi. Car. Giorgio Cipiccia – e, a rendere il tutto ancora più esilarante,  non sono certo mancati colpi di scena, testa coda ed uscite di strada”.

Il ritmo serrato della gara e la comprovata destrezza dei carrettari hanno, infatti,  affascinato ed entusiasmato il numeroso pubblico presente ad assistere ad uno degli eventi storici più apprezzati della città di Narni. ” Debbo congratularmi con tutti i piloti  – ha aggiunto Giorgio Cipiccia –  per la loro sportività e destrezza, che confermano la serietà della nostra Associazione”.

E, a rendere ancor più avvincente ed interessante l’appuntamento cittadino, sono intervenuti, tra una sfida e l’altra, i Drift Trikes di Terni con dei divertenti spettacoli con i loro speciali tricicli.”Oltre ai nostri piloti e a tutte le autorità civili e militari che ci aiutano sempre ad organizzare le gare, non posso certo non ringraziare i nostri amici Drift Trikes per il loro contributo alla buona riuscita delle nostre manifestazioni – ha sottolineato ancora il Presidente, concludendo poi – ma soprattutto, ringrazio vivamente Don Diego Ceglie che ci ha permesso di far coincidere la nostra prima gara con l’ultima, bellissima giornata di festeggiamenti nella Parrocchia di S.Rita e Lucia”.

Il prossimo appuntamento della stagione 2016 della Corsa delle Carrette si svolgerà l’11 giugno ad Orte Scalo.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere