CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Narni, Daniele (TpN) polemico sui parcheggi: “A pagamento quello sbagliato”

Cronaca e Attualità Narni Orvieto Amelia Extra

Narni, Daniele (TpN) polemico sui parcheggi: “A pagamento quello sbagliato”

Emanuele Lombardini
Condividi

NARNI – Polemica a Narni Scalo per il ritorno a pagamento del parcheggio del piazzale ex scalo stazione ferroviaria. Ad andare all’attacco della delibera comunale dello scorso 27 febbraio che ripristina dopo un anno la sosta a pagamento (il parcheggio era diventato gratuito nel febbraio 2016, dopo quasi sette anni di sosta a pagamento) è la lista Tutti per Narni: “Il ritorno alla sosta a pagamento è stato motivato col dare maggiore fruibilità ai pendolari- scrive Gianni Daniele, della lista Tutti per Narni- E’ stata anche rimessa la segnaletica verticale sulla cancellata a fianco dell’ingresso del piazzale  con scritto “Parcheggio della stazione”, ma dentro non c’è alcuna segnaletica indicante il parcheggio a pagamento e per gli stalli non viene rinnovata la segnaletica sbiadita con i segni del tempo. Il Comune ha tratto in inganno gran parte degli automobilisti – scrive Daniele – ed inoltre, per motivo l’hanno scorso ha reso il parcheggio libero? Non conosceva il problema dei pendolari?”.

Suffragio garage. Poi il discorso si sposta sull’altro grande parcheggio, quello del suffragio: “Lì è stato tolto il pagamento e anche la sosta a due ore, così è divenuto un garage, impedendo il ricambio, ovvero l’esatto contrario di quello che è avvenuto nel parcheggio Ex Scalo stazione ferroviaria”

Richiesta. “Chiediamo al Sindaco – conclude la nota – che venga rinnovata la segnaletica verticale, che sicuramente avrebbe messo sull’avviso gli automobilisti ed annullare le sanzioni in sede di autotutela”.

Tags:
Emanuele Lombardini
Emanuele Lombardini

Giornalista, cittadino d'Europa

  • 1

Ti Potrebbe anche Piacere