CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Museo del Perugia calcio, taglio del nastro il 7 luglio. Probabile la presenza di Nakata

Sport Extra

Museo del Perugia calcio, taglio del nastro il 7 luglio. Probabile la presenza di Nakata

Alessandro Minestrini
Condividi

Nasce museo del Perugia calcio

PERUGIA – Dal 7 luglio il Grifo avrà il suo “tempio”. Fra poco più di un mese prenderà vita il museo del Perugia calcio, che sorgerà in una superficie di  300 metri quadri adiacente lo stadio “Renato Curi”. All’interno del museo (che sarà possibile visitare gratuitamente) saranno ospitati tutti i cimeli storici del Perugia, dalle foto alle maglie originali dei campioni che hanno vestito la maglia biancorossa. Presente alla presentazione del museo anche il “Condor” Franco Vannini, che ha donato alcuni ricordi della sua carriera. “Non vecchi calciatori – ha detto Vannini – lo sognavamo da tempo”. “Una pietra miliare nella storia del Perugia – afferma il patron del Perugia calcio Massimiliano Santopadre – che spero sia destinata a rimanere negli anni”.  Con molta probabilità per l’occasione tornerà a Pian di Massiano Hidetoshi Nakata, stella del Grifo degli anni 90.