CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Montefalco, torna la Festa della Vendemmia

Eventi Cultura e Spettacolo Extra

Montefalco, torna la Festa della Vendemmia

Redazione
Condividi

MONTEFALCO – Torna domenica 25 settembre la Festa della Vendemmia, il tradizionale appuntamento che si tramanda da oltre 80 anni per ricreare l’atmosfera della terra del Sagrantino in questa stagione. La Feste della vendemmia inizierà alle 14 con lo spettacolo del gruppo folkloristico “Gruppo popolare di Giano dell’Umbria” che darà il benvenuto ai carri allegorici  realizzati da ciascuna delle frazioni in cui è suddiviso il territorio del Comune di Montefalco, che si posizioneranno in piazza del Comune. I figuranti saranno impegnati ad interpretare ciascuno la scena scelta per il proprio carro, intratterranno il pubblico attraverso canti e balli, distribuendo gratuitamente vino e cibo tipico del territorio locale. Ogni frazione proporrà un tema: Cerrete 1 l’antica aratura con i buoi  e il trattore dell’antichità; Cerrete 2 il trasporto vini; Cerrete 3  la cantina; Casale San Pietro  la preparazione  dell’attrezzatura per la vendemmia;  Casale Attone  l’attrezzatura d’epoca trainata da trattore;  La Sala l’Aja De ‘Na Vorta Quilli de Sparulacci De Campoletame e quilli De Li frati; Madonna della Stella la casetta  dei  sapori; Cortignano (bimbi) baby pigiatura;  Cortignano la bonfinita;  Attone 1 l’imbottigliamento; Attone 2 la pigiatura;  Camiano la cantina e il fattore;  San Clemente la cantina de li frati de San Clemente; Montepennino  la sfragnitura; San Marco la strignitura; Fonte Petrella la pigiatura; Pietrauta la vendemmia; Macchie la torchiatura; Turrita la locanda. Il sindaco Donatella Tesei insieme agli assessori comunali come da tradizione attenderanno e saluteranno i carri dalla terrazza del palazzo comunale. Speaker della manifestazione sarà Gilberto Scalabrini.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere