CARICAMENTO

Scrivi per cercare

“Migranti. La sfida dell’incontro” in mostra a Todi

Eventi Cultura e Spettacolo Marsciano Todi Deruta Extra Città

“Migranti. La sfida dell’incontro” in mostra a Todi

Redazione cultura
Condividi

TODI – Si terrà sabato 30 dicembre alle ore 16.30 alla sala del Trono di palazzo del Vescovado a Todi l’inaugurazione della mostra Migranti. La sfida dell’incontro. Interverranno Antonino Ruggiano, sindaco di Todi, Sua Eminenza Monsignor Benedetto Tuzia Vescovo della Diocesi di Orvieto-Todi e la dottoressa Alessandra Convertini, curatrice della mostra.

La mostra – si legge in una nota – visitabile fino al 14 gennaio 2018, trae origine da tante domande suscitate dalla realtà degli eventi. Negli ultimi anni migliaia di migranti sono arrivati in Italia, soprattutto via mare e nel nostro Paese vivono ormai stabilmente 5 milioni di stranieri. Da dove vengono, cosa cercano, di quali vicende umane sono protagonisti? Cosa significa accogliere? Come è possibile incontrare chi appartiene a un’identità diversa dalla nostra? Come si può vivere insieme? Come si muovono l’Italia e l’Europa di fronte a un fenomeno epocale che suscita polemiche e divisioni nell’opinione pubblica e nella politica? E quali sono le esperienze in atto che testimoniano che l’altro è un bene. L’esposizione sarà anche il perno di una serie di eventi collaterali dal titolo: “L’io rinasce in un incontro, aperitivo con…”, veri e propri momenti di approfondimento e di concreta declinazione del tema della migrazione nella realtà del territorio, che offriranno un’occasione di racconto di alcune esperienze positive già in atto nel campo dell’accoglienza e di confronto sul tema attualissimo della migrazione.

Gli appuntamenti collaterali

  • 2 gennaio “Vado scuola: esperienze di apprendimento di italiano L2” a cura dell’associazione Culturale Matavitatau
  • 4 gennaio “Condividere i bisogni per condividere il senso della vita” a cura del Banco di Solidarietà
  • 5 gennaio “Missione in Albania della Diocesi” a cura di Fondazione Migrantes
  • 9 gennaio “Esperienze di accoglienza a Todi” a cura di Caritas Orvieto Todi
  • 10 gennaio “L’olio come risultato di migrazioni millenarie fra continenti, religioni, civiltà” a cura dell’Accademia dei Georgofili e dell’associazione Culturale Matavitatau
  • 11 gennaio “Fuocoammare” 2016, proiezione del film di Gianfranco Rosi, presso Sala del Trono del Palazzo Vescovile
  • 12 gennaio “La donna e l’Islam” a cura del Rotary Club di Todi
  • 13 gennaio “Le forze che muovono la storia sono le stesse che muovono il cuore dell’uomo” alla presenza del dottor Ahmad Farhad Bitani, educatore e fondatore del Global Afghan Forum, figlio di un generale dei mujaheddin, uno degli uomini più fidati del presidente Karzai che porterà la sua testimonianza diretta.

Migranti. La sfida dell’incontro è organizzata dalla Caritas Diocesana della Diocesi Orvieto-Todi insieme all’Associazione Culturale Matavitatau, con il patrocinio del Comune di Todi, ed in collaborazione con il Rotary Club di Todi, la testata giornalistica Umbria e Cultura e il Centro Studi e Qualità dell’Accademia dei Georgofili.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere