CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Meteo, da giovedì a domenica prevista neve in molte zone dell’Umbria

Perugia Cronaca e Attualità Terni Alta Umbria Assisi Foligno Spoleto Marsciano Todi Deruta Narni Orvieto Amelia Trasimeno Città

Meteo, da giovedì a domenica prevista neve in molte zone dell’Umbria

Redazione
Condividi

PERUGIA – Dopo il gran freddo di questi giorni, per giovedì in molte località dell’ Umbria è attesa la neve. A renderlo noto, tramite un bollettino, è stata Umbria Meteo. “Nuvolosità più seria è attesa sull’Umbria tra il pomeriggio e la serata di giovedì 5 gennaio – si legge su Umbriameteo.com -, specie sui settori settentrionali della regione e lungo l’Appennino dove avremo precipitazioni nevose fin sui fondovalle, intermittenti ma anche a carattere di bufera”.

Neve anche in città “Tra la serata e le ore notturne successive – prosegue il bollettino – lo stau appenninico in sfondamento potrà proiettare qualche ammasso nuvoloso più intenso anche sul resto della regione, quindi potrà essere imbiancata anche la zona di Assisi, Perugia, Foligno, Spoleto, il Trasimeno fino a Città della Pieve, fiocchi possibili comunque anche sulla media valle del Tevere, orvietano e ternano. Tra il pomeriggio di venerdì 6 e sabato 7 gennaio nubi più intense e precipitazioni tenderanno a concentrarsi lungo l’Appennino mentre più ad ovest solo qualche isolata, breve sfiocchettata.

Temperature su dal 9 gennaio “Per ultimo segnaliamo che in molte località umbre, specie quelle appenniniche, le temperature potranno rimanere su valori sotto gli 0°C dal pomeriggio di giovedì 5 fino alla mattinata di domenica 8 gennaio. La sensazione di freddo sarà acuita da venti moderati o forti di tramontana, i valori più bassi per quanto riguarda le temperature minime dovrebbero essere raggiunti domenica 8 gennaio al mattino quando i venti sono attesi in decisa attenuazione. Sulla nostra regione il sole pieno ed il rialzo termico è atteso soprattutto da lunedì 9 gennaio, sarà comunque una risalita rapida tanto che probabilmente resteremo su valori poco sotto le medie del periodo anche durante la prima metà della prossima settimana”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere