CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Marsciano, vacanze al mare ma dietro c’è la truffa, denunciata una donna

Cronaca e Attualità Marsciano Todi Deruta

Marsciano, vacanze al mare ma dietro c’è la truffa, denunciata una donna

Redazione
Condividi

MARSCIANO –  I carabinieri di Marsciano hanno denunciato il responsabile di una truffa on line legata all’affitto di una casa vacanze in Calabria. L’indagine aveva preso il via dopo la denuncia sporta da due persone, entrambe residenti a Marsciano che su un sito specializzato avevano individuato e quindi prenotato una casa per le vacanze al mare, dando un anticipo di 1.000 euro e inviando la somma tramite postpay, alle coordinate bancarie indicate. Nei giorni seguenti, non avendo ricevuto alcun contratto, nè attestazione di pagamento della caparra, in due hanno denunciato i fatti ai carabinieri.

Le indagini svolte dagli uomini del maresciallo maggiore Riganelli hanno consentito di individuare la truffatrice, una donna di 26 anni residente in Campania, che è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Spoleto.