CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Marsciano, taglio del nastro per la sede del Centro diurno ‘L’Aquilone’

Cronaca e Attualità Marsciano Todi Deruta

Marsciano, taglio del nastro per la sede del Centro diurno ‘L’Aquilone’

Redazione
Condividi

Il taglio del nastro

MARSCIANO – E’ stata inaugurata mercoledì mattina, a Marsciano, la nuova sede del Centro diurno “L’Aquilone” dedicato ai minori con disturbi dello spettro autistico. Erano presenti la presidente della Regione, Catiuscia Marini, e il direttore generale della Usl Umbria 1, Andrea Casciari, e il sindaco di Marsciano, Alfio Todini.

Sinergia “L’attivazione di questo Centro socio-riabilitativo ed educativo semi residenziale – ha detto Casciari – è la dimostrazione che, quando le amministrazioni pubbliche collaborano tra loro e con il privato, riescono a creare una sinergia virtuosa in grado di fornire risposte efficaci ai bisogni della popolazione. Questi locali appartengono all’Ente morale per il sostentamento del clero che li ha affittati al Comune di Marsciano, che a sua volta li ha ceduti in comodato d’uso alla Usl Umbria 1. A noi come Azienda sanitaria è spettato il compito di provvedere all’iter autorizzativo presso la Regione e di affidare ad Auriga Cooperativa Sociale, la gestione del Centro”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere

Storie Correlate