CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Marsciano, la giornata celebrativa dell’Unità nazionale e delle Forze armate

Cronaca e Attualità Marsciano Todi Deruta Extra Città

Marsciano, la giornata celebrativa dell’Unità nazionale e delle Forze armate

Redazione
Condividi

MARSCIANO – Come di consueto, il Comune di Marsciano si appresta a celebrare la ricorrenza del 4 novembre, dedicata ai caduti di tutte le guerre, oltre che giornata celebrativa dell’Unità nazionale e delle Forze armate. Il 4 novembre 1918 entrò in vigore l’armistizio che pose fine alle ostilità tra l’Italia e l’Austria-Ungheria e con il quale si conclusero anche le campagne militari per l’Unità nazionale iniziate con la prima guerra d’Indipendenza nel 1848. La ricorrenza diventa, quindi, anche occasione per ribadire il valore della pace e il fatto che questo non possa prescindere dal rispetto delle regole democratiche e dall’affermazione dei diritti umani. Alle commemorazioni prenderanno parte l’associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi di Guerra di Marsciano, l’associazione Famiglie dei caduti in Guerra di Cerqueto, la sezione marscianese dell’associazione Nazionale Partigiani Italiani e dell’Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo. L’invito è aperto a tutti i cittadini.

La giornata inizierà alle ore 10 con la Messa presso la chiesa di San Giovanni Battista di Marsciano. Alle 10.45 partirà il corteo e si terrà la cerimonia di commemorazione con apposizione della corona d’alloro presso il monumento ai Caduti in Piazza K. Marx. Alle ore 11 avrà luogo l’apposizione delle corone d’alloro presso i monumenti ai caduti nelle frazioni del territorio comunale.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere