CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Marsciano, aveva in casa quaranta chili di fuochi di artificio: denunciato

Cronaca e Attualità Marsciano Todi Deruta

Marsciano, aveva in casa quaranta chili di fuochi di artificio: denunciato

Redazione
Condividi

Fuochi d'artificio
MARSCIANO – Teneva dentro casa Deteneva 40 chilogrammi di fuochi di artificio, acquistati al di fuori dei canali legali. Un cittadino italiano, residente a Marsciano, è stato scoperto dalla guardia di finanza di Todi, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Spoleto. Il materiale è stato rinvenuto all’interno di un appartamento facente parte di un più ampio complesso residenziale, senza che il detentore avesse provveduto ad adottare idonee misure di sicurezza per la custodia. Nei suoi confronti è scattata la denuncia per i reati previsti dal Testo unico di pubblica sicurezza.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere