domenica 29 Maggio 2022 - 10:06
16.3 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Maratona delle Acque, la 44esima edizione vede sul podio Mohammed El Mounin e Patrizia Giannini

Oltre 400 atleti in città per la gara di domenica

TERNI – Edizione entusiasmante. Così lo staff organizzativo di Acea Ambiente Maratona delle Acque definisce la 44esima edizione che avrebbe portato a Terni più di 400 atleti provenienti da diverse regioni più una numerosa squadra di piccoli corridori. Gara caratterizzata dal tradizionale tracciato molto tecnico con un importante dislivello positivo nella prima metà. Sul gradino più alto del podio della classifica maschile è salito Mohammed El Mounin, atleta dell’Amatori Podistica Terni, che ha concluso la gara in 1h17’40”. Secondo posto per Egidio Serantoni della stessa scuderia, già vincitore della passata edizione, con 1h18’47”. Terzo sul podio, Marco Capocci della #Iloverun Athletic Terni, che ha chiuso in 1h19’30”. La classifica femminile vede trionfare Patrizia Giannini dell’ASD Athletic Lab Amelia, che ha chiuso la gara in 1h33’41” Secondo posto per Giordana Baruffaldi della CUS Pavia, con un tempo di 1h36’51” Terzo gradino del podio per Martina Mosca della Amatori Podistica Terni con 1h44’29”.

Primo a tagliare traguardo

Il primo a tagliare il traguardo della 7K competitiva è stato Riccardo Ridolfi della Atletica Spoleto 2010 dopo appena 22’41” dalla partenza. Secondo e terzo posto della classifica maschile sono andati a Jean Marc Diomande Louaty della #Iloverun Athletic Terni e Federico Varazi della Ternana Marathon Club, rispettivamente con 23’42” e 27’49”. La classifica femminile della 7K vede in prima posizione Susanna Faustini della G.S. Amleto Monti, che ha chiuso in28’24” Dietro di lei Sascia Grafeo della Atl. Arcs CUS Perugia e Daniela Battelli della ASD Podistica Carsulae, con tempi di 33’01” e di 33’13”.

Amatori podistica

“La manifestazione è iniziata già da sabato con la Festa del Podista, che finalmente quest’anno si è potuta svolgere grazie all’allenamento delle misure anti-Covid – dice Luca Moriconi, Presidente Apt -. La Maratona delle Acque ci regala sempre emozioni, è una gara tradizionale e fortemente radicata e sentita nel nostro territorio. Va avanti da 44 anni e vogliamo farla crescere sempre più, insieme a tutto il comparto del podismo ternano. Come ogni anno, i nostri ringraziamenti vanno ai nostri sponsor Assessorato allo Sport, Comune di Terni, Regione Umbria, Acea Ambiente, Farchioni Olii, Fondazione Carit, Mastri Birrai Umbri, All Food, Il Fresco di Sant’Angelo, Intersport. Un ringraziamento speciale, ancora, a Motoclub Libero Liberati, Associazione ‘Mi rifiuto’, Istituto Tecnico, Sbandieratori di Amelia e a tutti i volontari di percorso. Prossimo obiettivo Circuito dell’Acciaio ad ottobre”.

 

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]