CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Maltempo, mezza Umbria si è risvegliata sotto i fiocchi di neve

Perugia Cronaca e Attualità Terni Foligno Spoleto

Maltempo, mezza Umbria si è risvegliata sotto i fiocchi di neve

Redazione
Condividi
Neve nella campagna Folignate
Neve nella campagna Folignate

PERUGIA – Risveglio con la neve in mezza Umbria. Dalle 7 di martedì ha iniziato a nevicare in modo consistente in diverse zone dell’Umbria pedemontana, anche in pianura. Tra le località imbiancate ci sono Spoleto, Foligno, Montefalco e Gubbio. Neve anche in molte zone del Ternano e del capoluogo. L’emergenza legata al Coronavirus, e quindi le misure di restrizione connesse, sta facendo sì che non si stiano verificando problemi di alcun genere alla circolazione stradale.

Previsioni Secondo gli esperti di Umbriameteo martedì 24 e mercoledì 25 marzo è prevista una intensificazione delle nubi e delle precipitazioni in Appennino, nuvolosità in aumento anche più ad ovest con possibili isolate, brevi sfiocchettate, quote sempre molto basse, in pratica fondovalle». L’ondata di freddo proseguirà anche giovedì 26 marzo con un’ulteriore intensificazione delle precipitazioni in Appennino, dove è prevista ancora qualche locale nevicata possibile, ma nulla di realmente consistente. Entro la serata di venerdì 27 marzo le precipitazioni cesseranno ovunque e anche i venti si attenueranno: l’unica area che quasi sicuramente potrà assistere ad un’imbiancata è quelle dell’Eugubino-Gualdese, meno probabili i fiocchi in Altotevere, Valnerina e Folignate.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere