CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Maltempo in Umbria, nel Perugino pianta cade e si abbatte su un’auto: ferito il conducente. A Terni fitta grandinata

EVIDENZA Terni

Maltempo in Umbria, nel Perugino pianta cade e si abbatte su un’auto: ferito il conducente. A Terni fitta grandinata

Redazione
Condividi
Un intervento deI Vigili del fuoco
Un intervento deI Vigili del fuoco

PERUGIA/TERNI – Una fitta ed improvvisa grandinata si è abbattuta su Terni giovedì pomeriggio alle ore 16. Una precipitazione intensa, sicuramente inattesa nei modi in cui si è manifestata, anche se già dal mattino in città era molto forte il freddo. Prima e dopo la grandinata, fortissimo temporale. Non si registrano grandi danni, anche se ci sono state, in merito al maltempo diverse chiamate al 115 e numerosi sono stati gli interventi messi in atto fra Teni, Narni, Collescipoli, i territori di Orvieto e Amelia dai pompieri. Si tratta soprattutto di alberi e rami pericolanti che la pioggia e la grandine hanno reso ancora più pericolosi.

A Montefranco è caduto un palo della luce in via San Bernardino. Scrive il sindaco Rachele Taccalozzi su Facebook. “Sono in contatto con i tecnici Enel. Nessun problema per la pubblica incolumità la linea è interrotta. Ci vorrà qualche ora purtroppo per la sostituzione del palo”.

Pioggia e vento Nel resto dell’Umbria le cose non vanno meglio. Pioggia e raffiche di vento in diverse zone dell’Umbria. Dal comando provinciale dei vigili del fuoco fanno sapere che sono state registrate due trombe d’aria, una a Castiglione del Lago e l’altra a Perugia. Fra Spina di Marsciano e Sant’Andrea delle Fratte una tromba d’aria ha abbattuto diverse piante. A San Fortunato della Collina è stato necessario anche l’intervento del 118 per soccorrere l’uomo al volante dell’automobile centrata dalla pianta abbattuta dal vento. Secondo quanto emerge da una nota dell’Azienda Ospedaliera, l’uomo a riportato alcuni traumi agli arti ed è stato trasportato in codice giallo all’ospedale di Perugia. Chiusa al traffico la strada di Sant’Enea per la presenza di alberi in carreggiata e rami pericolanti.  Alberi pericolanti anche a Montebello e in tutta la zona di Ponte San Giovanni. Anche la centrale perugina del 115 è stata subissata di chiamate.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere