CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Maltempo, fulmine sfiora ragazzi a Gubbio: cade un pino nel narnese

Cronaca e Attualità Terni Alta Umbria Narni Orvieto Amelia

Maltempo, fulmine sfiora ragazzi a Gubbio: cade un pino nel narnese

Redazione
Condividi

GUBBIO – Il maltempo, segnatamente un forte diluvio che si è abbattuto sull’Umbria ha creato ingenti danni. A Gubbio si è sfiiorata la tragedia perchè quattro ragazzi, turisti, sono stati sfiorati da un fulmine sulla Rocca del Monte Ingino. Fortunatamente solo tanta paura e stordimento per loro ma nessuna conseguenza, visto che non hanno riportato nessuna ustione ne ferimento, come ha verificato l’ambulanza del 118 che è prontamente accorsa sul posto. I quattro sono stati comunque trasportati al Pronto Soccorso del nosocomio di Branca a scopo precauzionale

A Narni A Narni il violento nubifragio, con annessa tromba d’aria ha provocato ingenti danni. Su tutte la caduta di alberi, rami, allagamenti di modesta entità e disagi in serie. Intervento dei vigili del fuoco si segnalano a Poscargano – in zona Collescipoli -, a Ponte San Lorenzo, Madonna Scoperta, Borgaria – tutte frazioni di Narni – e nell’otricolano. Particolarmente grave il caso di Madonna Scoperta, dove un pino è caduto sul terreno e solo per un caso non ha colpito nessuno. ia. Il Comune di Narni ha provveduto ad avvisare l’Anas, che è l’ente proprietario di quel tratto della Flaminia. Poche centinaia di metri prima, al bivio con la Calvese, il “torrente” d’acqua proveniente dalla zona della cava, ha trascinato fin sulla Flaminia, grosse pietre e detriti, che creano problemi alla viabilità. Sospesa anche la partita di Coppa Italia di Eccellenza fra Narnese ed Orvietana dopo appena 20 minuti, perchè il terreno del San Girolamo è diventato impraticabile.