martedì 30 Novembre 2021 - 06:52
0.5 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Malore improvviso mentre lavora, muore 31enne di Umbertide

CITTÀ DI CASTELLO – Si sarebbe sentito male mentre stava eseguendo dei lavori di manutenzione, accasciandosi improvvisamente al suolo. E’ morto così Marco Locchi, un 31enne di Umbertide, mentre stava lavorando in un’attività ricettiva della zona sud del comune di Città di Castello. Immediato l’intervento del 118, ma per il ragazzo non ci sarebbe stato nulla da fare e gli operatori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Città di Castello per gli accertamenti del caso e per ricostruire i contorni di quanto accaduto. La notizia ha destato profondo cordoglio nella comunità umbertidese, dove la famiglia Locchi è titolare di un noto negozio di vernici e prodotti per l’edilizia.

 

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi