CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Lotta Libera, mondiale juniores: il ternano Rosati fuori al primo turno

Sport Altri

Lotta Libera, mondiale juniores: il ternano Rosati fuori al primo turno

Redazione sportiva
Condividi

MACON (Francia) – E’ durato purtroppo lo spazio di un solo match il campionato mondiale juniores del ternano Francesco Rosati, lottatore del Circolo Lavoratori Terni. A 17 anni, il portacolori del club gialloblù è stato sconfitto 10-0 nel primo turno della categoria 74 kg. dal turco Muhammet Lutfi Kucukyildirim. Troppo forte il turco, troppa l’esperienza rispetto al ternano, che paga l’emozione del debutto. Il sorteggio quindi non è stato dei migliori in quanto Francesco Rosati è capitato in una pole di ferro con atleti già titolati e che da anni calcano le materassine di tutto il mondo e lo stesso turco è stato campione del mondo cadetti.

“Tutto questo – scrive il Clt Lotta – non toglie niente all’impresa che Francesco ha compiuto negli ultimi mesi: entrare a far parte della Nazionale Juniores e conquistarsi la partecipazione ai Mondiali. Complimenti e grazie a Francesco per le emozioni che ci ha regalato ricordando che questa gara era per lui solo un trampolino di lancio, la prima esperienza che, con l’impegno e la determinazione fin qui dimostrati, gli apre la strada verso traguardi fino a ieri neanche sognati”. Medaglia d’oro allo statunitense Mark John Hall.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere