CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Lotta al Coronavirus, il consiglio regionale approva risoluzione unitaria. Coletto: “Vaccinare i ragazzi”

Politica Regione

Lotta al Coronavirus, il consiglio regionale approva risoluzione unitaria. Coletto: “Vaccinare i ragazzi”

Redazione politica
Condividi
Palazzo Cesaroni
L'ingresso del consiglio regionale a Palazzo Cesaroni

PERUGIA – Giovedì pomeriggio il consiglio regionale ha approvato all’unanimità una proposta di risoluzione unitaria per fronteggiare l’emergenza sanitaria dovuta al Covid e quella conseguente di tipo economico e sociale. L’aula è infatti giunta alla stesura di un atto con i contributi di tutte le forze politiche.  Nel documento sono racchiuse le istanze presentate dalle forze di opposizione in quattro distinte mozioni incentrate sia sulle misure di contenimento della pandemia sia sulle misure di sostegno economico e finanziario per le piccole e medie imprese nonché i ristori per le famiglie e per le piccole attività che si trovano in sofferenza

Vacconare  Secondo l’assessore alla Sanità Coletto “per arginare la diffusione del Covid si valuti anche da un punto di vista scientifico la possibilità di vaccinare i ragazzi in età scolare, penso alla fascia 13-20 anni”: è la proposta che avanza Luca Coletto, assessore alla Sanità della Regione Umbria. “Spessissimo sono loro il vettore innocente della pandemia” ha aggiunto. “Dopo avere immunizzato medici, anziani e le altre categorie previste nella fase iniziale del Piano vaccinale bisogna porsi il problema delle scuole”, ha affermato. “Le scuole chiuse sono uno dei problemi più grandi del Paese – ha concluso – e concordo con il presidente Mario Draghi sulla necessità di riaprirle. Ma bisogna trovare la soluzione per questi ragazzi”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere