CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Spoleto, la principessa araba Al Saud nuova proprietaria del club

Calcio Foligno Spoleto

Spoleto, la principessa araba Al Saud nuova proprietaria del club

Redazione sportiva
Condividi

SPOLETO – Lo Spoleto calcio passa in mani arabe. La nuova proprietà fa capo alla principessa Norah Al Saud, saudita e imparentata con la famiglia dell’attuale re d’Arabia (suo padre è il cugino del re).La principessa Norah Bint Saad Al Saud  è la prima donna saudita – è stato detto nel corso della conferenza stampa – a ricoprire un ruolo apicale in una società sportiva e nel recente passato il suo gruppo si era interessato anche al possibile acquisto del Pavia.

Organigramma Il nuovo direttore generale sarà Paolo Iapaolo, già dg del Grosseto che insieme con Massimo Pincione, avvocato e braccio destro della principessa aveva lavorato anche al progetto Pavia: “Il calcio è una passione di famiglia, – ha detto la Presidente – Spoleto è una città bellissima famosa nel mondo. Io non ho esperienza nel mondo del calcio questo è il luogo ideale per scalare le categorie.” Dell’organigramma societario fanno parte il dg Alberto Del Frate, spoletino doc, il tecnico Fausto Ricci, il direttore marketing Ivano Angelotti, lo studio legale di Edoardo Adducci e Ilaria Camilletti e la collega Maria Moroni, nuova addetta stampa.

Incontro Il primo acquisto è stata la conferma dello spoletino Alessandro Luparini (classe 1993) e nei prossimi giorni firmerà anche Samuele Pigazzini (classe 1998). “Abbiamo già incontrato i rappresentanti del Comune – commenta il direttore generale Iapaolo- a loro rivolgiamo un doveroso ringraziamento per la sincera ospitalità e per la futura collaborazione per migliorare lo stato attuale dello stadio comunale”.

Prossimo