CARICAMENTO

Scrivi per cercare

L’indie pop di Giorgio Poi adesso sbarca al Supersonic di Foligno

Eventi Cultura e Spettacolo Foligno Spoleto Città

L’indie pop di Giorgio Poi adesso sbarca al Supersonic di Foligno

Redazione cultura
Condividi

Giorgio Poi

FOLIGNO – Tappa umbra per il giro di live di Giorgio Poi, il cantautore romano che grazie al disco “Fa niente” (Bomba dischi) è diventato uno dei volti nuovi e più interessanti della scena indie pop italiana del 2017. Insieme alla sua band, venerdì 8 dicembre, Poi salirà sul palco del Supersonic Music Club di Foligno per l’unica data in Umbria del tour autunnale che accompagna l’uscita dell’edizione in vinile dell’album e che contiene anche un paio di inediti. Tanta attesa e curiosità per un artista che in realtà è già in giro da tempo con i suoi Vadoinmessico – che ora hanno cambiato nome in Cairobi – e che ultimamente si è diviso tra Londra e Berlino prima di tornare in Italia e fare base a Bologna.

“Quando sono in Italia ascolto cose internazionali, mentre quando sono all’estero mi viene voglia di fare musica italiana, per questo ho deciso di scrivere l’album interamente in italiano”, ha confessato Poi durante un live radiofonico sulle frequenze di RadioDue per spiegare la sua musica. Un personaggio tutto da scoprire, un nostalgico tutt’altro che à la page come il collega Tommaso Paradiso. In Giorgio Poi c’è un mood diverso che lui spiega così: “Negli anni ho creato una definizione tutta mia per sta cosa, la chiamo la sindrome della finestra di notte”. Una girandola di emozioni impreziosite da doti tecniche e stilistiche fuori dal comune, così l’artista è diventato uno dei musicisti più interessanti del panorama nazionale. Ora, dopo aver girato l’Italia tra concerti e festival, arriva a Foligno con un live per presentare i suoi pezzi migliori come “Tubature”, “Niente di strano” e “Acqua minerale”. Dal vivo suonerà anche i due brani inclusi nella reissue in vinile del disco, ovvero “Il tuo vestito bianco” e “Semmai”.

Il concerto sarà aperto da I am a Man, la one man band di Daniele Ghiandoni, musicista di Gualdo Tadino già attivo con diversi gruppi locali, e dal giovane cantautore folignate Puscibaua che presenterà i brani del suo Ep appena uscito, “La bestemmia”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere