CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Lago Trasimeno e turismo, ecco il progetto ‘I sentieri del Perugino’

Cultura e Spettacolo Trasimeno

Lago Trasimeno e turismo, ecco il progetto ‘I sentieri del Perugino’

Redazione cultura
Condividi

PANICALE – Proporre nuovi “cammini” per lanciare un modello di turismo all’insegna della cultura e della sostenibilità: con questo obiettivo, alla presenza del vicepresidente della Regione e assessore al Turismo Fabio Paparelli, a Panicale è stato presentato il progetto “I sentieri del Perugino nelle terre del Marchese”, che interessa l’area sud-ovest del Lago Trasimeno, in particolare i Comuni di Panicale, Città della Pieve, Piegaro e Paciano. Promotore e realizzatore dell’iniziativa è Anci Umbria.
Piccoli centri Il progetto, sostenuto dalla Regione nell’ambito della promozione del ‘Turismo Verde’, prevede la valorizzazione di percorsi comuni al Perugino e al Marchese Della Corgna, legati da una rete di “strade” secondarie, a basso impatto ambientale, che permetteranno di apprezzare i valori storici, culturali, ambientali e naturalistici che questi piccoli centri e i loro dintorni offrono. “Un progetto virtuoso – ha detto Paparelli – che dà al Trasimeno la possibilità di offrire un prodotto turistico in più”.