domenica 16 Maggio 2021 - 04:52
17.2 C
Rome

La Ternana vince anche a Torre del Greco: battuto il record di vittorie in C

Turris (4-5-1): Barone; Lame (31′ st Rainone), Lorenzini, Di Nunzio (Cap., 42′ st Brandi), Loreto; Da Dalt, Tascone, Franco, Romano (42′ st Alma), D’Ignazio; Giannone (23′ st Longo). A disp.: Colantuono, D’Oriano, Fabiano, Carannante, Boiciuc, Primicile, Salazaro. All.: Bruno Caneo
Ternana (4-2-3-1): Casadei; Defendi (Cap.), Boben, Kontek, Celli (25′ st Salzano); Paghera, Proietti (12′ st Damian); Partipilo (35′ st Peralta), Falletti (12′ st Ferrante), Furlan; Raičević (12′ st Vantaggiato). A disp.: Vitali, Mammarella, Torromino, Russo, Suagher, Onesti, Laverone. All.: Cristiano Lucarelli
Arbitro: Daniele De Tommaso (Rimini)
Assistenti: Fabrizio Giorgi (Legnano), Massimiliano Bonomo (Milano)
IV Ufficiale: Mario Vigile (Cosenza)
Marcatori: 34′ st Vantaggiato (Tr.)
Ammoniti: Falletti e Defendi (Tr.), Romano (Tu.)
Recuperi: 2/5
Note: Prima dell’inizio l’amministratore unico della Turris, Antonio Piedepalumbo, ha consegnato al presidente rossoverde Stefano Bandecchi una targa ricordo del comune allenatore ed innovatore del calcio italiano, Corrado Viciani.
Non si ferma la corsa della Ternana (serie C, girone C), che con la vittoria di in casa della Turris per 1-0 conquista il record di punti assoluto di una società calcistica in un campionato. Grazie alla 27/a vittoria della stagione a Torre del Greco (Napoli) la squadra di Cristiano Lucarelli, già matematicamente vincitrice del girone e dunque promossa in serie B, raggiunge infatti gli 87 punti in classifica, superando il risultato ottenuto nella stagione 2016-2017 dal Foggia (85 punti), tra l’altro in un campionato a 20 squadre e non a 19.

Ci sono voluti 78 minuti per i rossoverdi – messi più volte in difficoltà dai padroni di casa, soprattutto nel primo tempo -, per sbloccare il risultato grazie ad un gol di mancino di Daniele Vantaggiato. Per la Ternana si tratta della 31/a gara nella quale ha segnato almeno una rete. I gol messi a segno salgono così a 88. Sono inoltre 13 le vittorie raggiunte in trasferta, risultato che permette ai rossoverdi di eguagliare il Venezia della stagione 2016-2017.
Il match di oggi – preceduto dalla scoperta di sei casi di positività al Covid tra il ‘gruppo squadra’ dei campani – si è aperto con la consegna al presidente della Ternana Stefano Bandecchi, da parte della Turris, di una targa in ricordo di Corrado Viciani, ex indimenticato allenatore di entrambe le squadre

 

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi