CARICAMENTO

Scrivi per cercare

La stella, l’albero, tante luci ed un videomapping: si illumina il “Natale di Terni”

Cultura e Spettacolo

La stella, l’albero, tante luci ed un videomapping: si illumina il “Natale di Terni”

Redazione
Condividi

Il Natale di Terni è ufficialmente cominciato. Alle 18.15 è stata accesa la stella di Miranda, poi alle 18.30 è stata la volta del grande albero alto 15 metri in piazza Europa, dove alle 18.45 è andato in scena un bellissimo videomapping natalizio sulla facciata del Comune che dà sulla piazza: si ripeterà ogni 10 minuti la sera nei giorni 12, 13, 19, 25, 26, 27 e 31 dicembre, preceduto da un countdown luminoso presso la stessa facciata. Presente anche un buon pubblico: tutti con mascherina.

A curare l’organizzazione del Natale di luci e proiezioni l’associazione Terni Città da Vivere di Andrea Barbarossa, col contributo della Fondazione Carit. Illuminate anche le facciate di Palazzo Pierfelici. Sulle sponde del fiume spazio alla cometa luminosa che illuminerà i ponti Carrara e Romano (di luce blu). A largo Villa Glori «un cielo stellato di luminarie oro e argento ed una caduta di stelle dorate valorizzeranno la statua ‘L’Abbraccio Eterno’ di Mark Kostabi. In piazza Tacito è stata allestita una scintillante galleria di angeli luminosi ed alberi decorati con luci oro. E poi ancora sfere luminose nelle piazze Dante e Bruno Buozzi.

Qui sotto la fotogallery

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere