CARICAMENTO

Scrivi per cercare

La Sir trova l’accordo e l’asso Leon resta altri due anni a Perugia

Pallavolo Sport

La Sir trova l’accordo e l’asso Leon resta altri due anni a Perugia

Redazione sportiva
Condividi
Wilfredo Leon
Wilfredo Leon

PERUGIA – ‘The King’ resta a Perugia. La Sir Safety Conad lunedì ha comunicato ufficialmente il raggiungimento dell’accordo con Wilfredo Leon che rinnova con la società del presidente Sirci. Un tassello importantissimo quello messo al proprio posto dal club bianconero che corona il lavoro del presidente Gino Sirci e di tutta la dirigenza per far restare al PalaBarton l’asso cubano di passaporto polacco che dunque indosserà la maglia numero 9 di Perugia nelle stagioni 2020-2021 e 2021-2022. “Sono felicissimo!”, ha dichiarato lo stesso Leon. “Adesso lo possiamo dire, sarò ancora un giocatore di Perugia per le prossime due stagioni. Era quello che volevo, ringrazio la società ed aspetto i nostri tifosi sempre di più al PalaBarton. La mia storia con Perugia continua!”.

Sirci  Soddisfatto per l’accordo raggiunto anche il patron. “È con grande piacere – spiega il presidente Gino Sirci – che annunciamo il rinnovo per altri due anni di Wilfredo, un grandissimo giocatore ed una bellissima persona. La conferma di Leon per le prossime due stagioni sarà un vanto per la nostra Superlega che, con la presenza di un campione di questo calibro, assumerà un rilievo ancor maggiore e sarà sempre più il campionato più bello del mondo ed uno spettacolo strepitoso per gli appassionati di pallavolo. Buon divertimento a tutti!”. Con il rinnovo di Leon la Sir Safety Conad Perugia, seppure estremamente concentrata sul presente e sui prossimi importanti appuntamenti, dimostra la volontà di voler essere ancora grande protagonista nel palcoscenico nazionale ed internazionale e prosegue nella costruzione del proprio futuro. E per i prossimi giorni sono attese ulteriori novità.

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere