CARICAMENTO

Scrivi per cercare

La sfida dell’Atletico Terni, calcio gratis per tutti: “Nessuna retta, solo aggregazione”

Calcio Terni Sport

La sfida dell’Atletico Terni, calcio gratis per tutti: “Nessuna retta, solo aggregazione”

Redazione
Condividi

TERNI –  Domenica sera all’Opificio si svolgerà la serata di gala e di presentazione del progetto che prevede la realizzazione della prima scuola calcio gratuita per bambini dai 5 anni a i 16 ad opera della realtà sportiva dilettantistica Asd Atletico Terni,  associazione con finalità esclusivamente sociali che offre a tutti la possibilità di praticare lo sport del calcio senza che il fattore economico rappresenti un elemento discriminante. La scuola di calcio sarà, infatti, gratuita non prevedendo  il pagamento di alcuna retta mensile.

“L’Associazione Atletico Terni – dichiara il presidente Francesca Teodori – è una società calcistica con finalità sociali. E’ nata insieme a Micheal Accorroni e Leonardo Fabrizi, professionisti del settore, con lo scopo sociale di promuovere il gioco del calcio e altre attività didattiche che prevedono l’uso della palla, attraverso la creazione di una scuola calcio gratuita affinché tutti i bambini e i ragazzi, soprattutto quelle con famiglie economicamente disagiate possano imparare a fare sport, far parte di un gruppo e rispettarne le regole”.

“La nostra scuola calcio ha sede presso gli impianti sportivi di Piediluco in località Ponticelli, impianti dati dalla Provincia in concessione – prosegue il presidente – che saranno anche sede dei campus estivi per ragazzi e degli eventi di rilevanza sportiva che abbiamo intenzione di realizzare a partire da giugno 2017  e che, vogliamo sperare, daranno un grosso contributo alla rivalorizzazione del territorio, dal punto di vista produttivo ed economico grazie alla incremento delle presenze che ruoteranno intorno ai campus. I campus e gli stage avranno un costo simbolico, a differenza della scuola, per ricoprire le spese necessarie.

“Voglio cogliere l’occasione – conclude Francesca Teodori – per ringraziare tutte le persone che hanno contribuito allo sviluppo di questo progetto, le quali, tengo a precisare, dagli allenatori alla nutrizionista, dalla Ternana Calcio che ci ha sostenuto donandoci materiale tecnico, ai personaggi del mondo del calcio professionistico dilettantistico che interverranno alla serata di Gala, ci sostengono senza alcun compenso  o rimborso ma mossi solo da altruismo e passione per il calcio. Non posso non ringraziare per il contributo offertoci, il Comune e la Provincia di Terni nelle persone dell’assessore allo Sport Emilio Giacchetti e Donatella Venti.  Ci tengo anche a rivolgere un ringraziamento agli abitanti e commercianti e le aziende di Piediluco per l’accoglienza dimostrata e il supporto manifestato. L’Asd. Atletico non si contrappone con le altre associazioni presenti sul territorio ma vuole integrarsi con il tessuto associativo e collaborare con lo stesso spirito benevolo dimostratoci.
“Un progetto degno e meritevole di attenzione da parte di tutti – afferma il consigliere  comunale  Francesco Filipponi  in veste di rappresentate dell’Ente – a cui faccio i migliori auguri a nome di tutta l’Amministrazione Comunale”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere