CARICAMENTO

Scrivi per cercare

La presidente Marini risponde a Salvini: “Inquietanti le sue dichiarazioni”

Perugia Cronaca e Attualità Terni Politica Extra EVIDENZA2 Città

La presidente Marini risponde a Salvini: “Inquietanti le sue dichiarazioni”

Redazione politica
Condividi

La presidente Marini

PERUGIA – “La signora Marini, la prossima a fare le valigie” … certo inquietante detto da un “signore”che pro tempore fa il Ministro dell’Interno”: inizia così il post apparso sulla pagina Facebook della presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, in risposta al leader della Lega e numero uno del Viminale, Matteo Salvini, che nel corso della sua visita odierna a Terni aveva attaccato il lavoro della giunta regionale.

La visita di Salvini a Terni

Stilettata “Cosa mi attende un treno speciale, un carro bestiame, un lager?”, prosegue Marini, che lancia la stoccata finale al vicepremier del governo Conte: “Comunque in 9 anni di Presidenza di Regione ho conosciuto 5 Signori Ministri dell’Interno, forse avrò tempo anche per il sesto”.

Barberini E dopo Marini anche l’assessore alla Sanità Luca Barberini attacca il leader del Carroccio: “Consiglio per il ministro Salvini, s’informi bene prima di denigrare il lavoro degli operatori della sanità umbra”.  “Peccato che, giusto qualche settimana fa – ha sottolineato Barberini su Facebook -, sia stato proprio il suo Governo a certificare che la sanità umbra è tra le migliori d’Italia, addirittura davanti a Regioni come Lombardia e Veneto, molto care e vicine a Salvini. E questa non è certo una novità, visto che l’Umbria è da anni punto di riferimento in Italia per qualità e efficacia delle prestazioni sanitarie e della loro sostenibilità finanziaria. Anzi nel 2019, siamo addirittura al secondo posto nella classifica, stilata l’attuale Ministero della Salute, delle cinque Regioni ritenute idonee ad essere ‘benchmark’, cioè di riferimento per il riparto del Fondo sanitario nazionale per l’anno in corso”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere