CARICAMENTO

Scrivi per cercare



La Mille Miglia storica è pronta per attraversare le strade dell’Umbria

Cronaca e Attualità Narni Orvieto Amelia Extra

La Mille Miglia storica è pronta per attraversare le strade dell’Umbria

Redazione
Condividi

TERNI – Il territorio dell’amerino-orvietano è pronto per ospitare il passaggio della Mille Miglia storiche. Attraverserà diversi comuni: Orvieto, Baschi, Guardea, Alviano, Lugnano in Teverina, Amelia, Orte, Bagnoregio e Montecchio. Saranno alla corsa 450 splendide auto alla partenza, provenienti da 45 paesi dei cinque continenti, 75 marche automobilistiche, a cui vanno aggiunte 130 Supercar con 30 Mercedes e 100 Ferrari, queste le cifre della 91° edizione della corsa più bella del mondo; una gara ineguagliabile, il cui fascino senza frontiere ha attraversato immutabile quasi un secolo di storia, con le sue auto senza tempo che sfilano con eleganza tra ali di pubblico festante.

Lugnano. Così Alessandro Dimiziani, capogruppo di maggioranza: “Una data storica, perchè per la prima volta la corsa attraverserà il centro abitato di Lugnano. L’associazione Terra di Lugnano organizza una iniziativa di promozione “Le Tisichelle per la Mille Miglia” con la possibilità di degustare un prodotto tipico del paese”

Le strade di accesso alla S.S. Amerina, che non sarà chiusa al traffico, saranno controllate da Carabinieri , Polizia Municipale e Protezione Civile che monitoreranno la situazione per far passare la corsa senza problemi. Chiaramente nei vari momenti di passaggio della corsa bisognerà attenersi alle disposizioni degli operatori addetti al controllo. A Lugnano, passaggio verso le 15.30.

Amelia. Passaggio in città  intorno alle 17 e 30, lungo la strada principale, toccando anche il  Rio Grande che per l’occasione è  stato ridipinto con la segnaletica d’epoca bianca e nera. Comune e associazioni locali hanno organizzato una serie di iniziative.

La 1000Miglia passerà su via Orvieto, davanti al museo Scuderia Traguardo dove le vetture verranno accolte da uno striscione di benvenuto. Saranno presenti una rappresentanza del corteo storico del Palio dei Colombi con le cinque contrade della città, e il gruppo Sbandieratori e Balestrieri (Armata Medievale) Città d’Amelia. In mostra statica, nei pressi del controllo a timbro, sarà possibile ammirare i mezzi d’epoca delle Forze  dell’Ordine dell’associazione “Lampeggianti Blue”. Il corteo sarà preceduto dal tributo alla gara Ferrari Mercedes con circa 130 vetture. All’arrivo della auto storiche, al momento del controllo a timbro, agli equipaggi verrà consegnata, da modelle vestite con abiti d’epoca, una confezione speciale di Fichi Girotti e uno scrigno di prodotti delle eccellenze del territorio.

Orvieto.  Gli orari: alle ore 12.30 avverrà la chiusura al pubblico dell’area controllo orario; alle 14.50 arrivo della prima vettura TMM; seguito alle 16.40 dall’arrivo della prima vettura storica Mille Miglia. I passaggi si concluderanno alle 21.30 dopo di che verrà riaperta al pubblico l’area a controllo orario. La 1000 Miglia entrerà ad Orvieto dalla SP che viene da Fontanelle di Bardano nel centro abitato di Sferracavallo.

Le strade chiuse al traffico saranno:
1. Via Adige e Via delle Conce con deviazione del traffico ordinario da e per la frazione di Sferracavallo lungo i seguenti itinerari alternativi:
a) Via della Segheria (SR 71) oppure Via Dritta del Marchigiano – Via Arno;
b) Strada della Stazione (SR 71) – S.P. 56 – Via Tevere.
2. Via del Popolo (tratto compreso tra Viale Carducci e Piazza del Popolo), Via della Pace, Via Corsica, Vicolo Corsica, Via Vivaria; i veicoli dei residenti in Via di Loreto, Vicolo di Loreto, Via Ripa Corsica potranno uscire verso Via della Pace.
3. Piazza Vivaria, Piazza del Popolo (lato P. Vivaria) e Largo Mazzini.
4. Via Luca Signorelli.

Numerose anche le limitazioni al traffico e modifiche alla circolazione.

Dopo il passaggio della 1000Miglia, sfileranno le MG storiche del raduno internazionale MG

 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere

Prossimo