martedì 5 Luglio 2022 - 04:50
28.7 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

La leggenda Roberto Brunamonti torna in azzurro: è il nuovo dirigente accompagnatore dell’Italbasket

Lo spoletino che ha fatto la storia del basket tricolore, rivestirà il ruolo di dirigente accompagnatore della Nazionale guidata da coach Ettore Messina

PERUGIA – La leggenda spoletina del basket italiano ritorna in azzurro. Roberto Brunamonti da ieri è il nuovo dirigente accompagnatore dell’Italbasket di coach Ettore Messina. Brunamonti, nato a Spoleto nel 1959, è stato uno dei playmaker più importanti della pallacanestro italiana. Con la casacca azzurra ha conquistato la medaglia d’argento alle Olimpiadi di Mosca 1980 e vinto l’Europeo nel 1983 a Nantes. Poi anche un argento all’Europeo di Roma 1991 e un Bronzo all’Europeo di Stoccarda 1985.

Ha esordito in serie A1 con Rieti e dopo sette anni e una Coppa Korac vinta nel 1980, si è trasferito alla Virtus Bologna. Con le Vunere ha vinto quattro Scudetti, tre edizioni della Coppa Italia, una Supercoppa e una Coppa delle Coppe.
Chiusa l’attività agonistica, ha allenato la Virtus Bologna vincendo una Coppa Italia nel 1997 per poi passare a occupare ruoli dirigenziali prima alla Virtus Bologna e poi alla Virtus Roma. Nel 2008 è tornato a Rieti come direttore tecnico della Nuova Sebastiani Rieti.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]