CARICAMENTO

Scrivi per cercare

La comunità di Castelluccio riunita a Trevi per la cena della zampetta

Cronaca e Attualità Foligno Spoleto Città

La comunità di Castelluccio riunita a Trevi per la cena della zampetta

Redazione
Condividi

Un momento della cena (foto Facebook - pagina Perugia, Umbria, Mondo)

TREVI – La comunità di Castelluccio si è ritrovata ieri presso un ristorante di Trevi in occasione della cena della zampetta. Tante le persone presenti. Circa 250 le persone che non hanno voluto mancare al tradizionale appuntamento che tutti gli anni si svolge a ridosso dell’Epifania.

“E’ stato un momento d’incontro tra amici, paesani, abitanti del borgo – racconta Cesare Barbanera sulla pagina Facebook Perugia, Umbria, Mondo. Nel volto della gente non leggevi disperazione, sentivi il calore dell’amicizia e dell’appartenenza ad una comunità ferita nell’anima, ma che ha tanta voglia di ripartire e di non abbandonare la speranza di poter tornare a vivere lassù nel più breve tempo possibile. Tra strette di mano, baci, abbracci e pacche sulle spalle si è ricreato un clima di amicizia inscindibile che ci ha portato a dire ‘bentornati a Castelluccio’. Nel bel mezzo della serata, come d’incanto, è comparso un organetto che insieme alla bellissima voce di Bianca, con le melodie del saltarello ha rallegrato ancor di più la serata coinvolgendo i presenti in un ballo di gruppo. Insomma una ‘zampetta’ vissuta lontano da Castelluccio solamente per la distanza chilometrica, non certo negli animi e nello spirito”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere