domenica 2 Ottobre 2022 - 18:07
16.5 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Italvolley sul tetto del Mondo coi “perugini” Giannelli e Russo

Straordinaria impresa della nazionale maschile di pallavolo, che si è laureata campione del Mondo 24 anni dopo la "Generazione di fenomeni" di Velasco

KATOWICE (Polonia)- Straordinaria impresa della nazionale maschile di pallavolo, che si è laureata campione del Mondo 24 anni dopo la “Generazione di fenomeni” di Velasco. A Katowice, con un perentorio 3-1 ai padroni di casa (parziali 22-25, 25-21, 25-18, 25-20), gli Azzurri guidati dall’ex coach di Perugia Ferdinando De Giorgi salgono sul tetto del Mondo.

A guidarli come capitano Simone Giannelli, palleggiatore della Sir Safety Perugia, eletto MVP (Miglior giocatore) e miglior palleggiatore. In campo anche un altro perugino, il centrale Roberto Russo. Gli azzurri Campioni del Mondo saranno ricevuti domani dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. La nazionale sarà al Quirinale alle 12.45, dopo essere rientrata con un volo charter dalla Polonia.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]