CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Intasca 50mia euro clonando la scheda telefonica di una azienda: denunciato

Cronaca e Attualità Terni

Intasca 50mia euro clonando la scheda telefonica di una azienda: denunciato

Redazione
Condividi
Un posto di blocco dei carabinieri
Un posto di blocco dei carabinieri
TERNI – Un 45enne incensurato è stato denunciato per aver clonato la sim di una azienda, rubando i codici bancari e intestando bonifici per 50mila euro. E’ stato scoperto dai carabinieri di Collescipoli al termine di una indagine avviata dopo una denuncia contro ignoti. Il 45enne, originario di Napoli, dovrà rispondere dell’accusa di frode informatica. L’uomo, secondo quanto ricostruito, aveva clonato una sim card telefonica intestata ad una azienda del Ternano. Poi è riuscito a entrare in possesso dei codici di sicurezza del conto corrente bancario intestato a quella società, inviando bonifici bancari per un importo totale pari a circa 50.000 euro, a favore di diversi soggetti in corso di identificazione.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere