sabato 4 Febbraio 2023 - 13:25
-2.5 C
Rome
- Pubblicità -spot_img
spot_img

Indagini sulle dimissioni ex presidente Marini, saranno sentiti anche alcuni consiglieri regionali

Nel procedimento, che sarebbe a carico di ignoti, è già stata sentita la stessa Marini

PERUGIA – Alcuni ex consiglieri regionali umbri del Pd saranno sentiti nell’ambito di un’indagine avviata dalla Procura di Perugia per presunte minacce a Catiuscia Marini in occasione delle sue dimissioni da presidente della Giunta umbra in seguito al suo coinvolgimento nell’ inchiesta sui concorsi pilotati all’ ospedale del capoluogo umbro. Lo riporta il Corriere dell’ Umbria. Il fascicolo è stato aperto dal procuratore Raffaele Cantone in seguito ad alcune notizie di stampa.

Informata dei fatti

Nel procedimento, che sarebbe a carico di ignoti, è già stata sentita la stessa Marini, anche lei del Pd, come persona informata dei fatti. Il procuratore ha quindi delegato ai carabinieri alcune attività. Disponendo anche che vengano sentiti alcuni ex consiglieri regionali del Pd. L’ obiettivo degli inquirenti è di accertare se le dimissioni di Marini sia legato a qualche forma di pressione. Già nell’ udienza preliminare per la vicenda dei concorsi la ex presidente aveva sostenuto di non essersi dimessa per il coinvolgimento nell’ indagine ma per essersi sentita in qualche modo pressata indebitamente a farlo, anche con riferimenti all’ indagine.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]