CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Terni, summit Ast-sindacati sulla cassa integrazione: “Rispetteremo gli accordi”

Economia ed Imprese EVIDENZA Terni Extra

Terni, summit Ast-sindacati sulla cassa integrazione: “Rispetteremo gli accordi”

Redazione economia
Condividi

L'ingresso di Ast

TERNI – Di nuovo tensione fra sindacati e vertici di Ast, perché l’incontro in Confindustria per parlare della cassa integrazione è stato sostanzialmente interlocutorio. Si trattava del summit che Ast aveva rinviato di 48 ore per la vicenda dei dazi e che aveva sollevato le ire dei sindacati, con la Usb che da sola aveva allargato lo sciopero già previsto in acciaieria a tutti i reparti.

Budelli L’ad Burelli ha illustrato la situazione ed ha confermato che rispetterà l’accordo firmato al Mise per il milione tonnellate. La cassa integrazione scatterà come previsto il 1.ottobre ma potrebbe riguardare solo i primi tre giorni di ogni mese e non tutto lo stabilimento ma solo area a caldo e alcuni reparti a freddo. I sindacati hanno chiesto un approfondimento e quindi il tavolo si è aggiornato a lunedì 23 settembre.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere