CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Inchiesta sanità, Orlandi diffida la Regione: stop alle rotazioni dei direttori

EVIDENZA Perugia Cronaca e Attualità Extra

Inchiesta sanità, Orlandi diffida la Regione: stop alle rotazioni dei direttori

Redazione
Condividi

Walter Orlandi

PERUGIA– Stop alla rotazione dei direttori nella Regione. L’avvocato di Walter Orlandi  direttore dell’area Sanità ha presentato una diffida dalla sua rimozione dall’incarico, che la Giunta, aveva deciso dopo lo scoppio dell’inchiesta sanità, spostandolo alla direzione dell’area Programmazione affari internazionali ed europei.

Scadenza Gli incarichi di tutti i direttori scadono il 31 dicembre 2019 e Orlandi, ha fatto valere quanto scritto nel contratto, cioè che lo spostamento può avvenire solo con interventi legislativi nazionali o regionali, mentre Palazzo Donini  si era affidata a una delibera. La Giunta regionale non ha potuto che prendere atto della cosa e sospendere la delibera stessa, in attesa di approfondimenti.  La rotazione prevedeva l’affidamento dell’area Sanità e welfare a Luigi Rossetti, mentre a Caporizzi quella che si occupa di Organizzazione e risorse umane, finanziarie e strumentali.