CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Inchiesta sanità, chiesta l’archiviazione per la dottoressa Susanna Esposito

EVIDENZA Perugia Cronaca e Attualità Extra

Inchiesta sanità, chiesta l’archiviazione per la dottoressa Susanna Esposito

Redazione
Condividi

Susanna Esposito
PERUGIA – La procura di Perugia ha chiesto l’archiviazione del procedimento avviato a carico della professoressa Susanna Esposito, ex responsabile della clinica pediatrica dell’ospedale ora in servizio a Parma, che era stata accusata di false attestazioni per avere sostenuto di essere stata al lavoro mentre sarebbe stata impegnata in visite private a Milano. La notizia è riportata da alcuni quotidiani locali secondo i quali i magistrati hanno ritenuto “l’infondatezza della notizia di reato”.
Fascicolo Il fascicolo era stato aperto dopo una segnalazione in procura dell’ufficio per i procedimenti disciplinari dell’ospedale che aveva ipotizzato presunte anomalie relative alle presenze di Esposito. Dall’esame di tabulati telefonici e celle, la guardia di finanza – si legge sulla Nazione – ha invece accertato che il medico si trovava a Perugia. Alla vicenda Esposito è dedicato anche uno dei filoni dell’inchiesta sui concorsi all’ospedale di Perugia che sarebbero stati ‘pilotati’ da esponenti locali del Pd.
Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere