CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Il ternano Lorenzo Rinaldi e l’orvietana Martina Maggi ai bootcamp di X Factor

Terni Cultura e Spettacolo Varie

Il ternano Lorenzo Rinaldi e l’orvietana Martina Maggi ai bootcamp di X Factor

Redazione cultura
Condividi

Una canzone d’amore di un artista non notissimo nel mainstream europeo, il guatemalteco Oscar Isaac, una passione per la chitarra nata per una serenata, benchè ‘andata male’, un brano romantico “Never Had”.

Lorenzo Rinaldi, giovane ternano, 18 anni, supera le audizioni di X Factor e approda ai bootcamp, visto che riceve quattro sì da tutti i giudici, Mara Maionchi, Sfera Ebbasta, Samuel Umberto Romano dei Subsonica e Malijka Ayane.

Precedenti. Si tratta del secondo ternano a superare le audizioni di X Factor nella storia del concorso, dopo Valeria Crescenzi, che poi si fermò agli Home Visit (allora il terzo turno di qualificazione, qui sarà invece il quarto perchè dopo i bootcamp ci sarà la sfida delle cinque sedie).  Tre soli umbri hanno avuto accesso al concorso: Michele Bravi si impose nel 2013 (stessa edizione della Crescenzi), mentre risalgono addirittura alla primissima edizione, quando lo show andava su Rai 2, le precedenti partecipazioni umbre: Annalisa Baldi da Tuoro sul Trasimeno e Federica Santini da Spoleto, quest’ultima nel gruppo vocale degli FM.

Orvieto avanti. Passa il turno anche l’orvietana Martina Maggi, cui la trasmissione dedica un solo spezzone di pochi secondi (ma si fa in tempo a riconoscere il brano che è Formidable di Stromae): per la ventitreenne, solo pochi mesi fa finalista a All together now, e prima artista a far alzare tutti e 100 i giudici, quattro sì e quindi il passaggio diretto anche per lei ai bootcamp.

Prossimo