CARICAMENTO

Scrivi per cercare

“Il sentiero, la dea silvestre e il giardino dell’anima”, Corrado Mazzoli debutta nella poesia (VIDEO)

Cultura e Spettacolo

“Il sentiero, la dea silvestre e il giardino dell’anima”, Corrado Mazzoli debutta nella poesia (VIDEO)

Redazione cultura
Condividi

TERNI – Giornalista, storico, dipendente comunale, scrittore. Corrado Mazzoli ha presentato presso il caffè Letterario della Biblioteca Comunale il suo primo libro di poesie, intitolato “Il sentiero, la dea silvestre e il giardino dell’anima”.

Una prodizione molto diversa da quelle storiche a cui aveva abituato, fra i quali il ciclo di incontri sull’abbazia di San Benedetto in Fundis, del quale avevamo parlato. Stavolta ha voluto mettere su carta (Aracne editori),  una raccolta di suggestivi racconti brevi che interpretano il tema della ricerca del “sentiero”, molti dei quali nati durante il lockdown

“”La visione immaginativa del sentiero, del bosco, della dea silvestre, un luogo interiore ed esteriore dove l’anima mundi di Marsilio Ficino si manifesta di continuo, in un neoplatonismo perenne, in cui il pensiero insieme alla poesia riflettono un nuovo modo di vedere le cose, di leggerle oltre i sensi, oltre la stessa realtà percepita”, spiega l’autore. Alla presentazione sono intervenuti  la psicologa Valeria Di Loreto e Maria Cristina Locci, responsabile Gruppo archeologico. Intermezzi musicali a cura dell’Istituto Superiore di Studi Musicali Giulio Briccialdi di Terni, letture a cura del gruppo ad alta voce “Clarissa Montag”.

Qui sotto l’intervista all’autore, in basso una gallery dell’evento

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere