sabato 25 Giugno 2022 - 21:36
30.3 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Il perugino Calcagni condanna il Gubbio: ribaltone della Viterbese al Barbetti

Il Gubbio spreca ed esce sconfitto dal delicato confronto del Barbetti contro una Viterbese che cercava punti salvezza: finisce 2-1 per i laziali

GUBBIO – Il Gubbio spreca ed esce sconfitto dal delicato confronto del Barbetti contro una Viterbese che cercava punti salvezza: finisce 2-1 per i laziali di Dal Canto.

Primo tempo

Ospiti subito pericolosi: Volpicelli riceve sulla destra e appoggia per Iuliano che calcia dai 20 metri ma il suo mancino è troppo centrale. Al 9′ Il Gubbio fallisce una clamorosa occasione: Arena dalla sinistra mette in mezzo per Malaccari che da ottima posizione manda alto. Al 12′ Mungo intercetta un pallone si accentra e calcia dal limite col sinistro, Signorini si immola.Al 22′ duettano sulla trequarti Arena e Spalluto con palla a terra veloce, con quest’ultimo che si porta in area e calcia di destro, si salva con le ginocchia in tuffo Fumagalli che respinge.

E’il preludio al gol che arriva due giri di lancette dopo: Di Noia apre per Bonini che serve Spalluto, il quale in spaccata batte Fumagalli. Il Gubbio va vicino al 2-0 sull’asse Bulevardi-Spalluto, col centravanti che manca la rete di poco

Secondo tempo

La ripresa vede i laziali a testa bassa a caccia del pari. Al 9′ Mungo raccoglie una respinta della difesa rossoblù, controlla e calcia dall’interno dell’area, palla fuori di un soffio. Al 14′ Calcagni va via sulla destra e mette un gran pallone in area, Formiconi devia il pallone togliendolo dal destro di Mungo ben appostato a pochi passi dalla porta.

Il pari è nell’aria e arriva al 21′: lancio lungo di D’Ambrosio con una sponda di testa di Polidori sulla trequarti per Volpicelli che a sua volta sempre di testa lancia in area Mungo, che sorprende prima Signorini e poi Ghidotti. Il pari carica la Viterbese che sfiora subito il bis con una gran punizione di Mungo sulla quale Ghidotti si supera, poi al 28′ ecco il ribaltone: corner, palla al perugino Calcagni che stoppa col destro e calcia al volo col sinistro mettendo la palla nell’angolino basso alla sinistra di Ghidotti. Doccia gelata per il Gubbio, che nel recupero riesce comunque a sfiorare il pari con un tiro a giro di Sarao che va a lato di poco.

Il tabellino

GUBBIO (4-3-3): Ghidotti; Formiconi (33′ st Mangni), Signorini, Redolfi, Bonini (33′ st Fantacci); Malaccari, Di Noia (22′ st Sainz Maza), Bulevardi; Arena (33′ st Righetti), Spalluto, D’Amico (33′ st Sarao). A disp.: Meneghetti, Sergiacomi, Lamanna, Migliorini, Tazzer. All.: Torrente.
VITERBESE (4-3-1-2): Fumagalli; Semenzato, D’Ambrosio, Martinelli, Urso; Calcagni, Iuliano, Adopo; Mungo; Volpicelli, Polidori (43′ st Bianchimano). A disp.: Bisogno, Polito, Ricci, D’Uffizi, Marenco, Alberico, Maffei. All.: Dal Canto.
ARBITRO: Delrio di Reggio Emilia (assistenti: Biffi-Sicurello IV Ufficiale: Ceverini).
MARCATORI: 24′ pt Spalluto (G), 21′ st Mungo (V), 28′ st Calcagni (V).
NOTE: Ammoniti: Iuliano (V), Volpicelli (V), Bonini (G), Mungo (V), Di Noia (G), Spalluto (G), Sarao (G), Redolfi (V). Angoli: 2-3. Recupero: 1′ pt; 4′ st.

- Pubblicità -spot_img

More articles

Ultime Notizie

- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

[hungryfeed url="http://www.agi.it/cronaca/rss" feed_fields="title" item_fields="title,date" link_item_title="0" max_items="10" date_format="H:i" template="1"]