CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Il Perugia si prepara in ritiro per dare la caccia alle ‘Streghe’ di Inzaghi

Calcio Sport

Il Perugia si prepara in ritiro per dare la caccia alle ‘Streghe’ di Inzaghi

Redazione sportiva
Condividi

CASCIA – Il Perugia di Cosmi è in ritiro a Cascia in vista della gara contro il Benevento prevista per martedì sera alle 21 allo stadio Curi. La capolista è il cliente peggiore possibile per rialzarsi dopo la brutta scoppola rimediata contro il Pisa, ma Cosmi deve assolutamente chiamare la squadra a raccolta per superare il momento negativo. Comunque vada, il ritiro proseguirà, con annesso silenzio stampa, almeno fino a dopo la gara con la Salernitana del 7 marzo.

Benvento e Pippo Inzaghi, due tabù da sfatare per il Grifo. Le streghe hanno eliminato il Perugia di Bucchi dalla corsa alla Serie A nella stagione 2016-17 nella semifinale play. E il tecnico giallorosso, Filippo Inzaghi, ha eliminato il Grifo di Nesta nel preliminare della stagione 2017-18. “SuperPippo” è imbattuto contro il Grifo nei 4 precedenti, tra Venezia e Benevento. Il tecnico biancorosso Cosmi, contro le streghe, ha comunque una tradizione favorevole. Ha vinto nell’unico confronto in B alla guida del Trapani. Le altre due sfide, una per parte, risalgono ai tempi di Serse all’Arezzo in Serie C.

Il Perugia ritrova Iemmello dopo la squalifica, ma dovrà ancora fare a meno di Angella e Gyomber, infortunati. Difficile capire se l’uomo del Ponte deciderà di insistere sul 4-3-3 delle ultime partite o tornare al 3-5-2 con cui aveva iniziato la sua gestione. Con il primo modulo non dovrebbe cambiare la difesa, mentre a centrocampo Greco potrebbe ritrovare una maglia al posto di Dragomir con Iemmello di nuovo al centro del tridente al posto di Melchiorri. In caso di difesa a tre sarebbe Rosi a scalare più in mezzo con Mazzocchi e Di Chiara esterni mentre in attacco Melchiorri, Falcinelli, Buonaiuto e Capone si giocherebbero il posto vicino a Iemmello

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere