CARICAMENTO

Scrivi per cercare



“Il pensiero sospeso”, all’ABA di Perugia una conferenza dedicata a Emma Dessau Goiten

Eventi Perugia Cultura e Spettacolo Extra Città

“Il pensiero sospeso”, all’ABA di Perugia una conferenza dedicata a Emma Dessau Goiten

Redazione cultura
Condividi

PERUGIA – Si terrà il prossimo 22 settembre alle ore 17 alla biblioteca dell’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannuci” di Perugia Il pensiero sospeso, conferenza dedicata alla figura di Emma Dessau Goiten (la biblioteca è una delle due sedi espositive in cui è stata allestita la mostra che celebra la pittrice di origine ebraico-tedesca vissuta a Perugia dal primo decennio del Novecento). L’appuntamento, organizzato dall’ABA e coordinato da Fedora Boco, tra i curatori della mostra, vedrà gli interventi: “La mia vita incisa nell’arte” di Gabriella Steindler Moscati, “Dall’integrazione al tradimento: Emma, Bernardo e le leggi razziali” di Maria Luciana Buseghin e “Vita, malinconia e morte nell’arte di Emma Dessau Goitein” a cura del professor Emidio De Albentiis. Un appuntamento per approfondire la vita dell’artista, al quale farà seguito una visita guidata – gratuita per l’occasione – al percorso espositivo allestito al Musa, il Museo dell’Accademia. L’esposizione, che si snoda anche presso il Museo civico di Palazzo della Penna, celebra i cinquant’anni della scomparsa della Dessau, ed è organizzata dal Comune di Perugia, assessorato alla Cultura, Turismo, Università, e dall’Accademia di Belle Arti di Perugia, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, il patrocinio dell’Università degli Studi di Perugia e dell’Associazione Italia Israele di Perugia, e si avvale della collaborazione di istituzioni prestigiose e privati prestatori.

Visitabile fino al 23 settembre, con i seguenti orari: Museo dell’Accademia (ospita la sezione grafica, che comprende disegni, xilografie ed ex libris) dal martedì alla domenica, dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18 – lunedì chiuso; Museo civico di Palazzo della Penna (raccoglie dipinti e documenti volti ad approfondire la vicenda artistica e umana dell’autrice) dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 19 – lunedì chiuso.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere

Prossimo