CARICAMENTO

Scrivi per cercare



Il Natale ad Assisi inizia con l’accensione dell’Albero degli Alberi

Eventi Cultura e Spettacolo Assisi Extra Città

Il Natale ad Assisi inizia con l’accensione dell’Albero degli Alberi

Redazione cultura
Condividi

ASSISI – Al via domani (primo dicembre) il Natale di Assisi. Alle ore 17.00 si inizia in piazza del Comune con l’accensione delle luci dell’Albero di Alberi, composto da oltre ottanta piante che, passate le feste, saranno messe a dimora nell’ambito del progetto “Un albero per ogni nuovo nato”. L’originale ecoalbero, allestito in collaborazione con la Società Culturale Arnaldo Fortini di Assisi, sarà arricchito dagli addobbi dei bambini e dei ragazzi dell’Istituto Serafico di Assisi. Ad accompagnare l’accensione saranno le voci degli alunni della Scuola Primaria del Convitto Nazionale di Assisi con melodie e brani natalizi, concerto a cui prenderanno parte circa 100 scolari coordinati dalle loro insegnanti, per un pomeriggio all’insegna dell’allegria e della condivisione. In contemporanea, avverrà anche l’accensione delle luminarie nella Città di Assisi, resa possibile grazie al progetto artistico “Assisi in Luce”, elaborato in collaborazione con Confcommercio, che prevede un allestimento inedito con globi e angeli nelle principali piazze del centro e nei luoghi più identificativi delle frazioni. Inoltre, dalle ore 10.00, con partenza da Porta Nuova, bambini e famiglie potranno salire gratuitamente a bordo del Trenino di Natale con tappa nei principali luoghi di culto e di attrazione della città. Il servizio sarà gratuito per tutti.

“Il Natale 2018 ad Assisi sarà la Festa delle famiglie e per le famiglie – dichiara Stefania Proietti, sindaco di Assisi – con la città dedicata ai bambini e ai loro desideri. Un progetto “Family”, dai colori caldi e dai forti sentimenti, per i bambini, le famiglie e per tutti coloro che visiteranno Assisi durante il mese della festa delle feste abbiamo pensato quest’anno a una città illuminata più che mai con installazioni nel territorio comunale, grazie ad un importante investimento economico reso possibile con i proventi dell’imposta di soggiorno. Il segno delle luminarie di questo Natale è la figura dell’angelo, posizionato nelle principali piazze del centro storico e nelle frazioni ad indicare il legame di Assisi con la propria tradizione millenaria, il tutto allietato da concerti e canti per un Natale indimenticabile anche in musica”.

(foto di repertorio)

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere