CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Il marchio Twinset detta le tendenze per i vestiti corti

Extra Varie

Il marchio Twinset detta le tendenze per i vestiti corti

Redazione
Condividi

Abiti asimmetrici, abbinamenti di tessuti e colori: Twinset fa tendenza per i vestiti corti

Le stagioni che cambiano sono un’ottima occasione per fare shopping, ma attenzione a prestare sempre attenzione alle ultime tendenze del momento, che devono essere seguite se si è delle vere e proprie fashion victim. Per l’autunno e per l’inverno 2019/2020 i trend parlano chiaro. Come visto sulle passerelle più importanti, che hanno presentato i capi più iconici per la nuova stagione, i vestiti corti sono tornati prepotentemente di moda. 

Rivisitati in diverse chiavi, questi abiti che sono quasi sempre legati all’estate arrivano anche negli armadi invernali, ed è bene saper scegliere. Il marchio TWINSET detta, come spesso accade, le tendenze e propone alcuni modelli che sono già molto venduti e che tutte le donne dovrebbero avere nel loro guardaroba. 

Consigli per scegliere il perfetto vestito corto

Chi vuole acquistare un vestito corto spesso ha delle paure. In molti pensano ancora che si tratti di un capo non di certo elegante e adatto solo a giovani donne con un fisico perfetto. Non c’è nulla di più sbagliato, e quelle che sono le nuove rivisitazioni di questa tipologia di abito lo dimostrano.

Si deve dire addio a quell’idea vecchia non reale che da sempre si accompagna ai vestiti corti. Esistono, e sono sempre più apprezzati, anche vestiti corti eleganti, da sfoggiare anche nelle occasioni più mondane. Non solo modelli consoni a occasioni sportive o informali, ma anche veri e propri capi iconici e di un’eleganza innata. Arricchiti con pizzo, tulle, paillettes, strass: questi sono i modelli di tendenza, da prendere in considerazione per ogni tipo di evento che richiede un’eleganza di certo non convenzionale e mai banale. 

Si parte, come sempre, dai classici vestiti neri, svasati, corti ed eleganti, che possono essere abbinati con sandali gioiello, con scarpe dal tacco alto, ma anche con stivali, stivaletti e scarpe di ogni tipo. In base a quelli che saranno gli accessori scelti il vestito prenderà una nuova luce. Ma non solo. Si può optare per modelli più grintosi, con tulle o pizzo e con delle catene di strass che possono dare all’abito quel tocco glamour che in tante cercano anche quando devono essere eleganti.

Il bello dei vestiti corti, che siano di tessuto pesante, di lana, di velluto, di cotone, è che sanno adattarsi alla figura femminile. Imparare a scegliere il meglio per la propria forma fisica e per i propri gusti è il primo passo per un acquisto che non sarà solo di tendenza, ma che saprà anche dare fiducia a chi lo indossa. 

I colori da preferire

Quando si tratta di abiti corti si può anche giocare con i colori. Per questo motivo, assieme ai più classici dei vestiti corti neri, esistono anche soluzioni più glamour e colorate. Tra i colori di tendenza ci sono quelli più tenui, come il beige o il cipria, che ritornano prepotenti anche in questo 2019-2020, il rosso in tutte le sue sfumature, il bianco, il prugna, il verde, il glicine, il blu.

Sono molto interessanti anche le stampe: spiccano quelle floreali e quelle animalier, che non sono confinate solo ai capi estivi, ma possono essere sfoggiate anche in autunno e in inverno. 

Per quel che riguarda le forme c’è l’imbarazzo della scelta. Chi preferisce degli abiti corti e aderenti può scegliere, ad esempio, i vestiti che sembrano essere dei maxi maglioni, spesso mixati con altri tessuti che impreziosiscono la lana. Bene anche gli abiti con cucitura sulla vita e quelli con taglio più classico e svasato. Ogni donna potrà scegliere il modello, il colore e il tessuto perfetto, senza dimenticare di prendere in considerazione gli abbinamenti più giusti per rendere un abito adatto a qualsiasi occasione. 

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere