domenica 28 Novembre 2021 - 18:12
6.9 C
Rome
- Pubblicità -spot_img

Il Gubbio va in bianco contro la Lucchese: reti bianche al Barbetti

Poche emozioni nella sfida fra rossoblù e rossoneri. Ai toscani resta una traversa

GUBBIO (4-3-1-2): Ghidotti; Oukhadda, Signorini, Redolfi, Aurelio; Malaccari, Cittadino, Sainz Maza (27′ st Fantacci); Arena (27′ st D’Amico); Sarao, Mangni (38′ st Spalluto). A disp.: Meneghetti, Formiconi, Migliorelli, Francofonte. All.: Torrente.
LUCCHESE (4-3-1-2): Coletta; Papini, Bachini, Bellich, Corsinelli (35′ st Nannini); Bensaja (1′ st Gibilterra), Eklu, Frigerio (23′ st Picchi); Belloni; Semprini (26′ pt Visconti), Fedato (35′ st Babbi). A disp.: Plai, Cucchietti, Visconti, Yakubiv, Brandi, Minala, Schimmenti, Ruggiero. All.: Pagliuca.
Arbitro: Rinaldi di Bassano del Grappa (assistenti: Valentina Vettorel- Fraggetta di Catania IV Ufficiale  Delrio)
Note: Ammoniti: Frigerio (L), Signorini (G), Redolfi (G), Mangni (G), Aurelio (G). Angoli: 7-7. Recupero: 3′ pt; 4′ st. Spettatori: 879 (di cui 75 della Lucchese).

GUBBIO – Poche emozioni e nessun gol al Barbetti per Gubbio-Lucchese. E dire che era cominciata con un episodio che avrebbe potuto cambiare il match: Coletta, portiere lucchese sbaglia e rinvia sui piedi di Arena, che però non è lesto; il portiere può riprendere.

Primo tempo

Al minuto 11 Eklu ruba palla a centrocampo, palla per l’ex Fedato, destro a giro e Ghidotti para a terra. Al 13′ cross in area da destra di Mangni, Sarao spizza di testa mentre Sainz Maza prova il sinistro angolato. Lucchese ancora pericolosa: scambio Semprini-Frigerio, sinistro radente e palla sull’esterno della rete.

Al 32′ Bensaja mette in mezzo per Frigerio, Ghidotti è battuto ma palla sulla traversa. 36′ altro pericolo: in contropiede va via dalle retrovie Visconti che serve in profondità Fedato che prova il diagonale di sinistro, palla che sfila di un metro a lato.

Secondo tempo

Ripresa che vede all’8 Belloni in contropiede lanciare Fedato, Ghidotti esce in tackele e salva. Poi più nulla fino al 36′: corner di Cittadino e colpo di testa di REdolfi con Coletta che devia sulla traversa. Null’altro.

:

- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Emanuele Lombardini
Giornalista, cittadino d'Europa

More articles

- Pubblicità -spot_img

Ultima Ora

Agi