CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Il cantautore perugino Olden fra gli artisti in gara al Festival Musicultura 2020

Eventi Perugia Cultura e Spettacolo

Il cantautore perugino Olden fra gli artisti in gara al Festival Musicultura 2020

Redazione cultura
Condividi

PERUGIA – C’è anche il perugino Davide Sellari, in arte Olden, fra i 53 artisti in gara a Musicultura 2020, il festival internazionale della canzone popolare e d’autore giunto alla trentunesima edizione, che avrà il suo culmine il prossimo mese di giugno sul palco dell’Arena Sferisterio di Macerata, dove approderanno gli otto vincitori del concorso. Olden è stato selezionato dalla commissione con a capo il direttore artistico Ezio Nannipieri sulle 1520 proposte iniziali.

Il concorso. Olden ora parteciperà alle fasi di audizioni live che si svolgeranno   al Teatro Lauro Rossi di Macerata, dove  solisti e gruppi potranno aprire una finestra sui propri progetti artistici, proponendosi con tre brani di fronte alla giuria di Musicultura e al pubblico. Sarà un emozionante viaggio  tra le diverse realtà musicali del nostro paese, in un percorso che si snoderà in tre lunghi week: 20, 21, 22 e 23 febbraio; 27, 28, 29 febbraio e 1 marzo;  5, 6 e 7 marzo.

Al termine delle audizioni, la giuria di Musicultura selezionerà la rosa dei sedici finalisti, protagonisti di un concerto al Teatro Persiani di Recanati nel prossimo mese di aprile e le cui canzoni comporranno il CD compilation della XXXI edizione. Parallelamente i loro brani godranno di un’ampia diffusione radiofonica e un’apposita App Facepook consentirà di votare le canzoni per designare due degli otto vincitori. I restanti sei vincitori saranno espressi dalle scelte insindacabili del prestigioso Comitato Artistico di Garanzia di Musicultura, che nell’edizione in corso è composto da :Claudio Baglioni, Vasco Rossi, Giorgia,  Enrico Ruggeri, Ron, Roberto Vecchioni, Enzo Avitabile, Brunori Sas, Luca Carboni, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Gaetano Curreri, Frankie hi-nrg mc, Teresa De Sio, Alessandro Carrera, Guido Catalano, Ennio Cavalli,  Francesca Archibugi, Niccolò Fabi, Dacia Maraini, Mariella Nava, Gino Paoli, Andrea Purgatori, Tosca, Paola Turci, Sandro Veronesi, Willie Peyote… Gli otto vincitori saranno protagonisti nel prossimo mese di giugno, con i prestigiosi ospiti italiani ed internazionali, delle tre serate di spettacolo conclusive del festival, all’Arena Sferisterio di Macerata. Lì sarà il voto del pubblico ad eleggere il vincitore assoluto del concorso, al quale andranno in premio 20.000 euro.

Chi è Olden. Perugino, classe 1978, da anni vive a Barcellona. cresciuto con i “favolosi anni 60″, tramandati dai “mangiacassette” di casa a 17 anni fonda a Perugia la sua prima band, i Roarr, che poi diventeranno (con qualche cambio di formazione), gli Zonaplayd ed infine i Figli di John. Durante questi anni sono tante le esperienze sui palchi, anche importanti (Festa del Primo Maggio a Perugia, Rock Targato Italia, Arezzo Wave, Festival di San Marino, Tim Tour). Nel gennaio del 2008 Davide decide di cambiare e di partire andando a Barcellona dove matura l’idea di costruire un progetto solista, sotto il nome di Olden. Al suo attivo, oltre a numerosi live in giro per l’Italia e l’Europa, tre album e un EP. L’ultimo lavoro si chiama  “Ci hanno fregato tutto”, è prodotto da Beta Produzioni/Marte Label e registrato presso Rokkaforte Studio (Castiglione del Lago).