CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Il campione ternano Alessio Foconi premiato come sportivo dell’anno: “Una rivelazione”

Cronaca e Attualità Sport

Il campione ternano Alessio Foconi premiato come sportivo dell’anno: “Una rivelazione”

Redazione sportiva
Condividi

Alessio Foconi

TERNI – Italian sportrait awards per Alessio Foconi. Il campione del mondo del Circolo scherma di Terni, infatti, è stato premiato per la categoria Rivelazione uomini. La cerimonia di consegna dei premi, istituiti dalla Confsport Italia, con il patrocinio anche del Coni, si è svolta alla Luiss di Roma, ma il fiorettista orgoglio dell’Umbria non ha potuto partecipare. Foconi, infatti, è impegnato negli Stati Uniti per la prova di Coppa del Mondo di fioretto maschile, ma ha naturalmente mandato un messaggio di ringraziamento agli organizzatori:

Sorpresa “E’ stata una piacevole sorpresa, non me l’aspettavo – dice Alessio – la cosa più bella è pensare di essere stato votato perché ho trasmesso qualcosa di positivo alle persone ed è sicuramente un aspetto gratificante”. Nella categoria Top Uomini hanno vinto i campioni del mondo del quattro di coppia maschile di canottaggio Gentili, Panizza, Rambaldi e Mondelli. Fra le donne il riconoscimento è andato alle Azzurre della pallavolo, vice campioni del mondo. Il duo di nuoto sincronizzato composto da Elena Bertocchi e Chiara Pellacani ha trionfato nella categoria “Rivelazione donne”, mentre nel raggruppamento “Giovani Uomini e Donne” sono saliti sul palco i campioni della scherma Davide Di Veroli e Martina Favaretto. La nuotatrice Simona Quadarella è stata eletta “Campionessa dei ragazzi”. Come “Miglior film sportivo”, infine, è stato premiato il lungometraggio dedicato a Pietro Mennea – La freccia del sud” del regista Ricky Tognazzi.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere