CARICAMENTO

Scrivi per cercare

I velocisti della Nazionale di nuoto a Spoleto per preparare i Mondiali

Sport Altri Foligno Spoleto

I velocisti della Nazionale di nuoto a Spoleto per preparare i Mondiali

Redazione sportiva
Condividi

SPOLETO – Era il 2011 quando il gruppo dei velocisti della nazionale italiana, dopo aver partecipato al meeting, si è fermato a Spoleto per un raduno in vista dei successivi mondiali. A distanza di 8 anni gli sprinter italiani torneranno nuovamente nella città del Festival per affinare e completare la preparazione, in vista della XVIII edizione dei Campionati Mondiali di nuoto, che si terrà a Gwanju (Corea del Nord) dal 12 al 28 luglio.

Un evento di grande rilevanza nato dalla continua e proficua collaborazione, oltre che dall’amicizia, che lega lo staff tecnico della Spoleto Nuoto a quello delle squadre nazionali.Saranno presenti: Luca Dotto: campione europeo dei 100 stile libero e vice-campione mondiale dei 50 stile libero; Santo Yukio Condorelli: bronzo mondiale in staffetta e finalista olimpico a Rio 2016 dei 100 stile libero; Manuel Frigo: vice-campione italiano assoluto 2019 dei 100 stile libero, Ivano Vendrame: argento europeo e finalista mondiale nella staffetta 4×100 stile libero; Claudio Rossetto: tecnico federale e responsabile del settore velocità della federazione italiana nuoto.

Con molta probabilità sarà presente anche il CT della nazionale Cesare Butini. Sono stati gli atleti stessi a chiedere di poter venire a Spoleto, data la calorosa accoglienza che hanno ricevuto durante tutte le edizioni del Memorial Falconi. I ragazzi arriveranno giovedì 27 giugno e rimarranno per il fine settimana, effettueranno due sessioni di allenamento al giorno, aperti al pubblico, nella piscina comunale Pallucchi.

Parteciperanno agli allenamenti anche Gianluca Andolfi, vice-campione italiano dei 50 farfalla cadetti agli ultimi Criteria di Riccione, e gli atleti più rappresentativi della Spoleto Nuoto.