CARICAMENTO

Scrivi per cercare

I colori dell’Umbria nel contest fotografico della Strada del Sagrantino

Cultura e Spettacolo Varie Alta Umbria Foligno Spoleto Extra Città

I colori dell’Umbria nel contest fotografico della Strada del Sagrantino

Redazione cultura
Condividi

PERUGIA – Chiusura del sipario per la sesta edizione di Colori d’autunno. Il foliage della vite di Sagrantino, contest fotografico promosso dalla Strada del Sagrantino volto a valorizzare il territorio attraverso foliage della vite del Sagrantino. Tre le foto sul podio, tra le centocinquanta che si sono battute a suon di “like”. A vincere quelle pubblicate da @chrisma1105, @umbria_love e @olga_merolla.

olga_merolla-foto-vincitrice

L’iniziativa si è sviluppata anche quest’anno con l’obiettivo di raggiungere il turista attraverso i social puntando sulla bellezza di un territorio, che comprende le zone di Montefalco, Bevagna, Giano dell’Umbria, Gualdo Cattaneo e Castel Ritaldi, meno frequentato nei periodi di bassa stagione, ma invece molto suggestivo. I colori dell’autunno e le caratteristiche dei vigneti del pregiato vitigno autoctono di Sagrantino, infatti, disegnano paesaggi e scorci di grande fascino, immortalati dagli scatti dei tanti partecipanti e riproposti, grazie al challenge fotografico, su Facebook, Twitter e Instagram. I tre vincitori, oltre a ricevere una selezione dei vini del territorio, hanno ottenuto la possibilità di partecipare gratuitamente a uno degli eventi organizzati nel corso del 2018 dalla Strada del Sagrantino raccontandolo come fotoreporter del vino. Le foto dei partecipanti, che complessivamente hanno raggiunto oltre 29mila like, sono state realizzate sia con macchina fotografica digitale che analogica, così come con smartphone, e pubblicate nella pagina Facebook della Starada del Sagrantino e su Instagram e Twitter con gli hashtag #stradadelsagrantino e #fogliedisagrantino.

umbria_love-foto-vincitrice

“L’iniziativa – ha commentato Serena Marinelli, presidente dell’associazione Strada del Sagrantino – è ormai diventata un appuntamento fisso per tutti gli appassionati di fotografia che attraverso i loro scatti danno la possibilità di conoscere e ammirare un paesaggio che offre uno spettacolo unico anche durante le stagioni non convenzionalmente vocate al turismo”.

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere