CARICAMENTO

Scrivi per cercare

Gubbio verso la Samb, Cornacchini: “Gara insidiosa? Anche per loro”

Calcio Alta Umbria Sport

Gubbio verso la Samb, Cornacchini: “Gara insidiosa? Anche per loro”

Redazione sportiva
Condividi

GUBBIO –  Vigilia di Gubbio-Sambenedettese, partita valevole per la quarta di andata del girone B di serie C, queste le parole del tecnico rossoblù Giovanni Cornacchini:”Sfida difficile, ma lo sarà anche per la Samb-fa sapere l’allenatore fanese-spero in un risultato positivo. La cosa più importante sarà l’approccio alla partita, sbagliare meno palloni possibili e cercare di fare male ai marchigiani al momento giusto. La Samb? Squadra attrezzata, guidata da un bravo allenatore e con un grande pubblico al seguito. Chi temo? Il collettivo. Inoltre la compagine di Moriero davanti ha tanta qualità, con degli esterni che possono far male nell’uno contro uno. E’ una partita insidiosa, ma come dicevo in precedenza, la stessa cosa vale per loro. Per quanto riguarda chi scenderà in campo ho ancora dei dubbi sugli interpreti, mentre invece il modulo dovrebbe rimanere lo stesso di Portogruaro col Mestre e cioè 3-5-2. In settimana ho visto comunque una squadra molto dedita al lavoro e concentrata verso l’obiettivo. Del resto è questo quello che voglio, perchè per fare bene abbiamo bisogno del contributo di tutti”.

Al termine della seduta di rifinitura, mister Cornacchini ha convocato 23 giocatori per la sfida casalinga di domani con la Sambenedettese. Assente ovviamente Malaccari, che è stato sottoposto ad una risonanza magnetica, la quale ha evidenziato un importante trauma distorsivo al ginocchio destro senza lesioni a carico di strutture legamentose e fibrocartilaginee. “Sussiste un edema del condilo femorale destro da impatto osseo, per cui si può ipotizzare una prognosi di 30-40 giorni”, si legge nella nota societaria. Squalificato invece Dierna, ko Valagussa.

PORTIERI: Volpe, Costa; DIFENSORI: Kalombo, Fumanti, Lo Porto, Piccinni, Burzigotti, Pedrelli, Paramatti, Paolelli; CENTROCAMPISTI: Giacomarro, Conti, Ricci, Casiraghi, Manari, Sampietro, Bergamini; ATTACCANTI: Cazzola, Ciccone,Marchi, De SIlvestro, Libertazzi, Jallow. I

Tags:

Ti Potrebbe anche Piacere